Principale Ambiente & Salute Bollettino pandemia sarà cambiato

Bollettino pandemia sarà cambiato

Il bollettino giornaliero della pandemia è destinato ad essere cambiato, afferma il sottosegretario alla Salute Andrea Costa Costa: “credo si tratti più di una scelta politica che di una scelta scientifica. Non si tratta di censurare nulla, ma di elaborare dati che possono avere un’efficacia nei confronti dell’opinione pubblica e fare una comunicazione che non dia fiato a coloro che ancora sostengono che il vaccino non sia utile. Se ogni giorno continuiamo a comunicare, in maniera generica, che si contagiano 150.000 cittadini, il rischio è che diamo voce a chi dice che i vaccini non servono perché ci si contagia lo stesso”.

“Nelle prossime settimane – annuncia il ministro della Salute, Roberto Speranza – dovremo aprire un confronto con le regioni e nelle prossime ore apriremo un tavolo tecnico per affrontare le questioni che hanno proposto”.

Per Franco Locatelli, presidente dell’Istituto superiore di sanità, è possibile riconsiderare il sistema di colorazione delle regioni: “Il sistema di colorazione delle regioni è stato elaborato dal ministero della Salute in accordo con le Regioni in un’epoca diversa. Che si possa arrivare a una riconsiderazione è nella logica delle cose”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.