Home Politica Grottaglie (Ta) – Articolo Uno augura buon lavoro al neo Presidente Consiglio...

Grottaglie (Ta) – Articolo Uno augura buon lavoro al neo Presidente Consiglio comunale

La sezione Articolo Uno di Grottaglie plaude all’elezione del consigliere comunale Aurelio Marangella (Insieme a Sinistra) alla carica di presidente del Consiglio comunale di Grottaglie (Taranto).

Si tratta di un risultato significativo, in termini politici ed istituzionali, per il partito di Articolo Uno di Grottaglie; un riconoscimento alle doti di equilibrio, di mediazione e di sintesi politica dello stesso Aurelio Marangella dimostrate nell’ambito della coalizione e, in generale, con tutti i soggetti politici del territorio. Articolo Uno Grottaglie è certo che il nuovo presidente del Consiglio comunale di Grottaglie eserciterà il suo ruolo con grande responsabilità, a garanzia dell’intera assise cittadina.

“Ringrazio l’assise comunale per l’incarico affidatomi – dichiara Aurelio Marangella -. Avverto il peso e la responsabilità del compito; mi impegnerò e mi spenderò per dare centralità al ruolo del Consiglio comunale in termini di discussione, elaborazione e proposta politica, aprendo anche una stagione di riforme e di aggiornamenti rispetto agli strumenti e ai regolamenti vigenti, con la collaborazione di tutti. Il Consiglio comunale dovrà essere il luogo in cui discutere non solo dei temi di stretta pertinenza amministrativa e cittadina, ma anche delle grandi questioni che riguardano la vita del nostro Paese repubblicano e democratico, quali la salute, il lavoro ed i diritti universali dei cittadini. Mi adopererò, infine, sempre con il coinvolgimento di tutti, nell’istituzione di ulteriori strumenti di partecipazione popolare come il Consiglio comunale dei bambini e dei ragazzi; promuoverò, inoltre, spazio di ascolto e rappresentanza per tutte le realtà sociali della città, comprese le minoranze etniche, con l’obiettivo di una completa integrazione”.

Il partito Articolo Uno Grottaglie – sezione Enrico Berlinguer si struttura, intanto, sul territorio.

Franco Galiandro è il nuovo segretario cittadino, indicato all’unanimità nel corso di un’assemblea svoltasi recentemente nella sede della locale sezione. I presenti sono convenuti sul suo nome perché rappresentativo delle istanze e dei valori di Sinistra e per l’esperienza in ambito politico ed amministrativo. Galiandro assume da oggi ufficialmente la guida del partito a livello cittadino ed inizia, insieme ai componenti della segreteria, un percorso di rilancio e di un nuovo protagonismo dell’azione politica di Articolo Uno sul territorio grottagliese.

“Accetto questa nuova sfida e ringrazio chi mi ha indicato – dichiara Franco Galiandro dopo la nomina -, stabilendo sin da subito, tra le priorità, l’avvio di un dialogo costante e di un rapporto diretto con i cittadini. La sezione di Articolo Uno sarà una casa aperta a tutti, per l’ascolto ed il recepimento delle proposte e delle istanze della città. Ritengo che, in questo momento di crisi politica, sociale ed intellettuale del nostro Paese, la partecipazione e le relazioni tra le persone siano lo strumento da cui ripartire. A tal proposito, abbiamo deciso che, al momento, la sezione Articolo Uno Enrico Berlinguer di Grottaglie, situata in piazza Vittorio Veneto 5, sarà aperta al pubblico ogni martedì, dalle ore 18 alle ore 20. Tra le altre priorità – conclude Galiandro -, vogliamo mettere in campo iniziative per la crescita politica, sociale e culturale del territorio, affrontando anche temi a carattere regionale e nazionale e coinvolgendo in queste i giovani, le associazioni, i soggetti economici e sociali e tutti i cittadini che vorranno affiancarci”.

Il segretario di Articolo Uno Grottaglie Franco Galiandro ha, nel corso di una successiva assemblea, indicato il tesoriere ed i componenti della segreteria cittadina: Vladimir Cometa è il tesoriere; della segreteria fanno parte Alessandra Alò, Stefania Lupo, Rita Peluso e Rocco Barletta e, di diritto, il segretario provinciale Massimo Serio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui