Home Diritti & Lavoro Nuova opportunità di formazione e lavoro per i giovani di Alberobello

Nuova opportunità di formazione e lavoro per i giovani di Alberobello

Promuovere la creazione di nuovi posti di lavoro nel settore dei rifiuti organici in aree turistiche del Mediteranneo ad alto tasso disoccupazione.

Questo l’obiettivo del progetto Sircles (Supporting Circular Economy Opportunities for Employement ad Social Inclusion) finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma ENI CBC Med 2014-2020.

Attraverso un programma gratuito di formazione articolato in fasi teoriche e pratiche, il progetto intende fornire ai partecipanti competenze adeguate all’inserimento nel mondo del lavoro nel settore dei rifiuti organici.

I partecipanti avranno, infatti, l’opportunità di:

  • seguire un corso on line, suddiviso in 5 appuntamenti, sul tema Economia Circolare;
  • intraprendere un percorso intensivo di formazione specializzata e retribuita, distribuito nell’arco di 10 mesi, per l’acquisizione sul campo di strumenti tecnici e pratici;
  • progettare e realizzare iniziative ed attività di sensibilizzazione, nell’arco di 10 mesi, destinate alle utenze e ai turisti dei Comuni coinvolti;
  • vivere un’esperienza dal forte impatto sociale ed ambientale, condivisa con importanti partner istituzionali.

I destinatari preferenziali sono GIOVANI NEET, ossia la popolazione di età compresa tra i 18 e i 24 anni che non è né occupata né inserita in un percorso di istruzione o di formazione, e PERSONE di qualsiasi età in rischio di esclusione sociale residenti nei Comuni di Alberobello, Locorotondo, Noci e Putignano.

Il coordinamento del progetto è a cura del Consorzio Italiano Compostatori in collaborazione con:

  • PROGEVA S.r.l. – Azienda di compostaggio, con stabilimento sito a Laterza (TA)
  • CIHEAM Bari – Centro di formazione postuniversitaria, ricerca scientifica applicata e progettazione di interventi nell’ambito dei programmi di ricerca e cooperazione internazionale
  • Sud Est Donne – Associazione di Promozione Sociale che si occupa di prevenire e contrastare la violenza sulle donne.

Le candidature sono aperte fino al 1 novembre 2021. La partecipazione è gratuita.

Per ulteriori informazioni e per consultare il bando di selezione, il sito di riferimento è compost.it/sircles

«Abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa – dice l’assessore all’Ambiente Michele De Biaseperché il progetto offre concrete e importanti opportunità di lavoro ai giovani che sono in condizioni di disoccupazione e di esclusione sociale. Senza contare che Sircles si inserisce bene nella politica, da sempre portata avanti dalla nostra amministrazione, di attenzione e impegno verso le tematiche ambientali. L’appello che faccio ai giovani alberobellesi è di sfruttare al meglio questa possibilità aderendo al progetto».  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui