San Giorgio Jonico – La piccola Hope abbandonata migliora

San Giorgio Jonico – La piccola Hope abbandonata migliora

Diamo spazio alle associazioni animaliste che si occupano dei nostri amici a quattro zampe. La vicenda della cagnolina abbandonata in un sacchetto, ha un aggiornamento comunicato dagli Amici di Spino associazione che gestisce il canile municipale di San Giorgio Jonico in provincia di Taranto. Osservate lo sguardo della cagnetta ora sofferente ma senza paura. Questo dovrebbe farci pensare molto.

Ecco il messaggio.

“La piccola Hope, la cagnolina abbandonata i primi giorni di Marzo legata al cancello del canile, migliora e anche il suo stato d’animo è più sereno. È ospite presso l’abitazione di una volontaria della nostra associazione per permetterle il calore umano e le cure necessarie che in canile non sarebbe possibile assicurarle. Sabato mattina abbiamo consultato un medico veterinario specializzato in Oculistica e la visita ha dato risultati positivi. La pressione oculare è regolare, la lacrimazione ottima e non è stata rilevata alcuna lesione cornea.

L’occhio interessato dalla terapia presenta un atrofia cornea dovuta a una precedente lesione che, ormai guarita, non causerà danno o riduzione della vista ma soltanto una visuale leggemente offuscata, dovuta anche all’età. La situazione rientrerà completamente al termine della terapia prescritta e la nostra piccola Hope sarà in perfetta forma. Ha preso peso e le ferite su collo e testa sono ormai quasi del tutto cicatrizzate. In tantissimi conoscono la sua storia, chi segue la nostra Odv sui social ci chiede costantemente aggiornamenti mostrando tanta solidarietà e affetto, al momento per lei è presto per pensare ad una eventuale adozione, serve tempo. Se qualcuno volesse donarle il collirio e l’unguento prescritti può contattarci e sostenere in parte le spese. È possibile mettersi in contatto con la nostra associazione Gli Amici di Spino tramite il sito web www.gliamicidispino.it oppure sui nostri social.


Redazione

Redazione