Di Pietro e Dao non bastano: New Taranto ko a Melilli

Di Pietro e Dao non bastano: New Taranto ko a Melilli

Sconfitta per 6-3 in terra sicula, ora la zona play-out è lontana solo due punti

Un punto nelle ultime cinque partite per la New Taranto Calcio a 5, con il pari di Cataforio unico risultato positivo tra quattro ko. Ultimo di questi sabato pomeriggio a Melilli, con i padroni di casa che si impongono per 6-3 in un match comunque giocato per larghi tratti alla pari. Ora la zona play-out è distante soltanto due lunghezze e la vittoria di Piazza Armerina ha di fatto creato bagarre tra le squadre della seconda colonna della classifica, con cinque team racchiusi in due punti.

A Melilli partono bene gli uomini di mister Everton Batata, che si portano avanti con capitan Tarantola, poi Taranto reagisce e pareggia con Di Pietro. Bocci, Failla ed ancora Bocci portano Melilli sul 4-1, Dao rende meno amaro l’intervallo dimezzando lo svantaggio.

I rossoblu premono sull’acceleratore e sfiorano a più riprese il terzo gol, poi capitolano ancora con Tarantola e Sollano. De Risi vede “rosso” e Taranto resta anche in inferiorità numerica: la doppietta personale di Dao serve solo a fissare il risultato sul 6-3 finale.

Non c’è tempo per leccarsi le ferite, Taranto guarda già oltre e si proietta alla trasferta di Regalbuto di sabato prossimo: servirà l’impresa e questa squadra ha dimostrato, nel corso di questo torneo, di poter dare del filo da torcere anche alle squadre più blasonate.

CITTA’ DI MELILLI – NEW TARANTO C5 6-3

reti: pt 1′ Tarantola (ME), 4′ Di Pietro (TA), 6′ Bocci (ME), 17′ Failla (ME), 18′ Tarantola (ME), 19′ Dao (TA); st 11′ Tarantola (ME), 12′ Sollano (ME), 19′ Dao (TA)

CITTA’ DI MELILLI: Fiore, Beltran, Failla, Monaco, Bocci, Zanchetta, Tarantola, Spada, Gianino, Felice, Sollano, Bruno. all.Everton Batata

NEW TARANTO C5: Bianco, Lacarbonara, Solidoro, De Risi, Martinese, Dao, Fininho, Pica Pau, Lacatena, Di Pietro. all. Pica Pau

ARBITRI: Pasquale Giaquinto di Ostia Lido, Andrea Seminara di Tivoli – al cronometro Salvatore Cucuzzella di Ragusa (Kifra)


Roberto De Giorgi

Roberto De Giorgi