La Via della Felicità a Barletta: stop alla violenza e alla criminalità

Diritti & Lavoro

I volontari continuano a distribuire gli opuscoli gratuiti ai cittadini di Barletta.

BARLETTA – Nei giorni scorsi i volontari de La Via della Felicità hanno fatto visita ai locali pubblici di Barletta per consegnare ai titolari le copie gratuite dell’omonima guida al buon senso.

Un libricino basato interamente sui principi morali del buon comportamento, uno strumento per raggiungere un maggiore livello di felicità. La via della felicità sta aiutando milioni di persone, di tutte le età e in tutti i settori della vita, ad avventurarsi per recuperare di nuovo la loro gioia di vivere. Scritto da L. Ron Hubbard per aiutare a fornire risposte pratiche ai contagiosi problemi del crimine, abuso di droga e declino morale nell’intera società, l‘opuscolo contiene 21 precetti e degli esempi per la loro applicazione nella vita di tutti i giorni. Lo scopo è quello di diventare più responsabili e raggiungere una vita migliore e più felice.

Droga, violenza e criminalità prosperano solo in una cultura che ha perso concetti fondamentali del bene e del male; in sostanza ci vuole un ripristino di alcuni valori basilari e una comunità unita per fare la differenza.

Ad esempio un buon consiglio trattato al precetto SII COMPETENTE, nella sezione che spiega l’importanza dell’osservazione nel raggiungere degli accordi o maggiore competenza, dice: “Invece di discutere con gli altri, falli guardare. Semplicemente chiedendo gentilmente a qualcuno di guardare, si possono eliminare le menzogne più flagranti, si possono smascherare le più grosse simulazioni, si possono risolvere gli enigmi più intricati e possono verificarsi le rivelazioni più notevoli.”

Tra i precetti trattati, forse oggi un po’ dimenticata, ma sempre un cardine della vita, è la Regola Aurea “Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te” che possiamo ripristinare e soprattutto notare che funziona se fatto mettere in p