T-Day,  transumanesimo della vita quotidiana

Politica & Diritti

Armando Editore pubblica “T-Day,  transumanesimo della vita quotidiana”, a cura di Pierfranco Bruni (Scrittore e archeologo del Mibac) e Roberto Guerra (futurista) con Autori Vari  (Armando editore, Roma, 2019)

Pierfranco Bruni: “Osservare la modernità vivendo la vita quotidiana è un passaggio inevitabile”

E’ uscito per Armando editore di Roma, storica casa editrice da 70 anni, specializzata in scienze sociali e anche libri universitari  T- Day. Transumanesimo della Vita Quotidiana, a cura del futurista  Roberto Guerra (è il suo 5° libro per Armando editore, tra personali e collettanei) e di Pierfranco Bruni (scrittore  e  consulente del Ministero dei Beni Culturali-Mibact), il quale ha sottolineato: “L’importanza di attraversare la vita moderna ha dei modelli culturali che prescindono dalla tradizione perché è la stessa tradizione che diventa rivoluzione del presente”.

… Il transumanesimo è sempre più in primo piano nel dibattito contemporaneo. In questo libro, focus è una visione del transumanesimo forse atipica: un futuribile complesso essenzialmente storico culturale e anche in certa misura pop. Gli Autori segnalano che il futuro è già veramente cominciato, tangibilissimo nella vita quotidiana, plasmata dalla rivoluzione elettronica e dai suoi effetti sulla mente umana. Anche per relativizzare un movimento d’avanguardia tecnoscientifico perturbante per certi suoi estremi futurismi, in fondo – a dispetto di facili critiche bioetiche e passatiste – nient’altro che un umanesimo scientifico radicale.

Tra gli autori, oltre agli stessi Guerra e Bruni, alcuni dei più  noti futurologi italiani e anche internazionali, Zoltan Istvan (Usa), Ilia Stambler (Israele), Riccardo Campa, Giulio Prisco, Vitaldo Conte;  oltre agli artisti Davide Foschi e Carlo Zannetti, … i filosofi Cristiano Rocchio, Angelo Giubileo, gli  scrittore di fantascienza Fabrizio Ulivieri e Ivan Bruno,  il geopolitico Pierluigi Casalino, Bruno Turra (sociologo), Maurizio Ganzaroli (scrittore e artista), Davide Grandi (scrittore e saggista).

He has been published by Armando Editore di Roma, a 70 year old publishing house specialising in social sciences and also T-Day university books. Transumanesimo della Vita Quotidiana, edited by the futurist Roberto Guerra (his 5th book for Armando editore, tra personal e collettanei) and Pierfranco Bruni (writer and consultant to the Ministry of Cultural Heritage-Mibact).

… Transhumanism is increasingly at the forefront of contemporary debate. In this book, the focus is on a perhaps atypical vision of transhumanism: a futuristic complex that is essentially historical and cultural and also to a certain extent pop. The Authors point out that the future has already truly begun, very tangible in daily life, shaped by the electronic revolution and its effects on the human mind. Also to relativize a technoscientific avant-garde movement perturbing for certain extremes of its futures, after all – in spite of easy bioethical and past criticisms – nothing more than a radical scientific-humanism.

Among the authors, in addition to the same War and Bruni, some of the most famous Italian and international futurologists, Zoltan Istvan (USA), Ilia Stambler (Israel), Riccardo Campa, Giulio Prisco, Vitaldo Conte; in addition to the artists Davide Foschi and Carlo Zannetti, … the philosophers Cristiano Rocchio, Angelo Giubileo, the science fiction writer Fabrizio Ulivieri and Ivan Bruno, the geopolitician Pierluigi Casalino, Bruno Turra (sociologist), Maurizio Ganzaroli (writer and artist), Davide Grandi (writer and essayist)

Translated with www.DeepL.com/Translator

info
https://www.armandoeditore.it/catalogo/t-day/