Visita del Sottosegretario Di Stefano in Uzbekistan e Tagikistan

Politica & Diritti

Il Sottosegretario per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, Manlio Di Stefano, si è recato in visita in Uzbekistan e Tagikistan.

A Tashkent, il Sottosegretario ha incontrato il Ministro degli Esteri dell’Uzbekistan Kamilov, e a Dushanbe il Ministro degli Esteri del Tajikistan, Muhriddin. Con entrambi sono stati discussi il rafforzamento dei rapporti bilaterali e i principali temi internazionali (situazione in Afghanistan, stato e prospettive di sviluppo nella regione centroasiatica).

In ulteriori incontri, il Sottosegretario ha approfondito le possibilità di collaborazione economica e commerciale, con particolare riguardo ai settori dell’agroalimentare, del tessile, delle infrastrutture e delle energie rinnovabili.

In Uzbekistan, il Sottosegretario ha assistito alla firma di due importanti contratti da parte della società Danieli con due società uzbeke, seguita da una riunione informale con imprenditori e manager italiani che operano nel Paese.

La missione del Sottosegretario si è conclusa in Tagikistan, con la partecipazione del Sottosegretario alla cerimonia inaugurale della prima turbina della centrale idroelettrica della diga di Rogun, alla cui realizzazione partecipa la società Salini.