Nasce il Lions Club Murgia Parco Nazionale

Cultura & Società

Con il PNAM per la difesa, protezione e valorizzazione del territorio

GRAVINA IN PUGLIA – Nasce il Lions Club Murgia Parco Nazionale: all’Hotel Pineta di Ruvo di Puglia si è tenuta, sabato scorso, la cerimonia di fondazione e consegna Charter dello Specialty Club che ha la finalità di affiancarsi alle attività del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Accanto a un già esistente “Patto di Amicizia” sottoscritto tra i Club del territorio che rappresentano i Comuni che fanno parte del Parco, vede ora la luce un Lions Club ad hoc che nasce su impulso del Club Sponsor Altamura Jesce-Murex e i relativi promotori tra cui il past-governatore Alessandro Mastrorilli e l’attuale Governatore Domenico Mario Loizzo.

Il neonato Lions Club Murgia Parco Nazionale si pone due precise finalità, come ben esplicato dal nome: la prima è quella di occuparsi della Murgia; la seconda punta alla valorizzazione, alla difesa e alla tutela del Parco in tutte le attività. Il Club, infatti, oltre a porre l’attenzione su tutte le bellezze del Parco (percorsi naturalistici ed enogastronomici, storicità espressa dai monumenti presenti) estenderà la propria azione anche ai tredici Comuni: città ricche di storia, arte e tradizioni da difendere e valorizzare attraverso uno stretto rapporto di “amicizia e collaborazione”, che potranno, così, contare su un Club costituito che, da subito, accenderà i riflettori sul nostro territorio sia nel Congresso Nazionale, previsto a Firenze nel maggio 2019, e, ancora più importante, nella Convention mondiale che si terrà per la prima volta in Italia, a Milano, nel luglio 2019.

Il presidente del neo Club Lions, Angelo Frisardi, da subito entrerà in collaborazione con le attività del Parco, in quanto parteciperà, su invito del vicepresidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Cesare Troia, al prossimo Festival della Ruralità, che si terrà in autunno a Gravina in Puglia.

Nel suo intervento, il vicepresidente Troia, ha sottolineato la convergenza di scopi tra l’Ente e il Club, affermando che «il Parco assume un ruolo fondamentale e strategico sul territorio. Un ruolo che punta a promuoverne la sostenibilità economica, sociale, ambientale e, aggiungo, etica. È il tempo della condivisione e del coinvolgimento e, da questo punto di vista, i Lions Club diventano importanti poiché è necessario un lavoro in sinergia con tutti gli attori del PNAM. Con la nascita del Lions Club Murgia Parco Nazionale, le meritevoli attività che i Lions Club svolgono, diventeranno un’ulteriore risorsa del territorio e saranno utili nel recupero delle relazioni. Dobbiamo lavorare insieme per coniugare ecologia ed economia, creare occupazione e accompagnare i processi strategici. Come dico sempre, gestire questo Ente non è solo una grande opportunità, ma soprattutto una grande responsabilità».

Al termine della cerimonia, ai soci del neonato Club è stato consegnato un Guidoncino dedicato al Parco Nazionale dell’Alta Murgia che rappresenta la Puglia, mettendo in evidenza il PNAM e le sue peculiarità: «fatevi portatori dei valori del nostro territorio», è stato l’invito finale di Domenico Loizzo, presidente del Club sponsor Altamura Jesce Murex che ha anche ricordato che l’impegno del nuovo Lions Club Murgia Parco Nazionale sarà sempre rivolto alla difesa, protezione e valorizzazione di questo territorio ricco di storia, tradizioni e meravigliosi paesaggi che la natura ci ha voluto donare.

Nel suo intervento conclusivo, il Governatore del Distretto Puglia, Lions Pasquale Di Ciommo, ha rivolto parole di plauso al neo Club e a tutte le iniziative che verranno realizzate in futuro.