Principale Arte, Cultura & Società Il Presidente Franco Nacucchi dell’Associazione 3P di Gravina in Puglia ...

Il Presidente Franco Nacucchi dell’Associazione 3P di Gravina in Puglia ringrazia l’Ospedale della Murgia

Ringraziamento pubbblico di Franco Nacucchi all'Ospedale della Murgia - REDAZIONE ALTAMURA - ALTA MURGIA

Massari Cardiologo dr Franco, dr Paolo Sasanelli, dr Marco Basile; al centro Franco Nacucchi

Comunicato stampa

E’ giunta alla nostra Redazione di Altamura – Alta Murgia – la nota stampa di Franco Nacucchi, Presidente dell’Associazione 3P/Partecipare-Produrre-Progredire, con cui esprime il desiderio di ringraziare l’Ospedale della Murgia con tutti i suoi dirigenti, i medici e gli operatori ospedalieri, che con piacere pubblichiamo, come segue.

La presente per esprimere la più profonda gratitudine da parte mia, Franco Nacucchi da Gravina in Puglia, della mia famiglia e dell’ Associazione 3P (Partecipare, produrre e progredire), per l’encomiabile lavoro svolto da tutto il personale, durante la mia degenza, presso il Reparto di Cardiologia dell’ Ospedale della Murgia Altamura- Gravina ss96, ben diretto dal Prof. Francesco Massari, con Cardiologi Emodinamisti dr. Marco Basile, dr. Pierluigi Demola, dr. Mariella Sanasi, dr. Assunta Piscopo, dr. Francesco Trotta, dr. Pietro Scichitano, dr. Michele Gesualdo, dr. Silvia Abruzzese, dr. Antonia Cannito , dr. Raffaella Landriscina, dr. Angela Potenza, dr. Paolo Sasanelli, dr.Maria Tangorra, dr. Mariangela Pinto, dr. Massenzio Terranova, gli Infermieri, Mariella Livulpi, Miriana Caramella, Antonio Mariano, Giovanni Raguso, Gianvito Silletti, gli O.S.S.  e tutti i componenti dell’equipe del Reparto di Cardiologia dell’ Ospedale della Murgia Altamura- Gravina ss96.

Bonaventura Ardito Neurologo, Cardiologo Emodinamista dr. Marco Basile, Cardiologo dr, Francesco Massari, tavola presidenza convegno di sabato 17.2.2024

Colgo l’occasione per porgere i miei complimenti per tutte le attività di promozione e sensibilizzazione ai temi della salute e prevenzione, come ad esempio  “Importante la prevenzione contro l’ICTUS”, evento discusso con Cardiologi e Neurologi, promosso dal Direttore Dr.  Prof. Francesco Massari, dal Cardiologo Emodinamista dr. Marco Basile, ( vedi comunicato stampa su “Corrierepl del 21.2.2024”,) e Convegno su ICTUS.

Ho avuto il piacere durante la mia degenza di riscontrare la competenza, la professionalità con umiltà e serietà, la pazienza, la disponibilità con onestà, ma anche il sincero rispetto, da parte di tutto il personale diretto dal Dr. F. Massari.

E’ necessario dare atto e valorizzare sempre più le strutture sanitarie della nostra zona, così come ben evidenziato dal  dr. Prof. Luigi FRUSCIO, Direttore Generale della ASL della Regione Puglia, dando  fiducia agli utenti del territorio, in occasione dell’evento del decennale dell’ Ospedale della Murgia, che ringrazio per il suo autorevole impegno nel migliorare la sanità  della nostra comunità.

Si parla spesso di un servizio sanitario inefficiente e lacunoso, soprattutto al Sud, ragion per cui ci si rivolge a strutture sanitarie del nord Italia ma, nel nostro caso, vogliamo rendere onore a tutti gli Operatori del Reparto di Cardiologia dell’Ospedale della Murgia Altamura-Gravina SS.96, e porgere un doveroso ringraziamento che vuole essere testimonianza della cosiddetta “Buona Sanità”, che esiste anche al sud Italia e solo grazie alle capacità, alla dedizione e all’umanità di quelle persone che hanno fatto del proprio lavoro una vera missione.

Detto ringraziamento a tutti gli Operatori del Reparto di Cardiologia viene rivolto anche da parte di altri pazienti, fra cui Maurizio Grieco e Antonio Cirillo, che mi hanno delegato di evidenziare la loro grande soddisfazione per le cure e l’assistenza ricevute.

Si coglie l’occasione di formulare le seguenti proposte ai Responsabili Istituzionali a livello di Regione Puglia e ASL, affinché dimostrino un maggiore impegno per:

1) l’aumento del personale, necessario per la struttura dell’ Ospedale della Murgia, che è stato progettato per 360 posti letto e viene impegnato per la metà circa;

2) accorciare le liste di attesa per le visite specialistiche sempre più lunghe;

3) allargare la strada per l’accesso a detta struttura, con una rotatoria, al posto del semaforo;

4) sistemare la pavimentazione parcheggio, possibilmente, anche con la piantumazione di alberi; fare una manutenzione ordinaria della zona parcheggio a causa  di rifiuti abbandonati da tempo

5) realizzare una pensilina all’ingresso dell’ospedale, il cui accesso è esposto a vento, pioggia e neve con grave disagi per gli utenti; facilitare l’ingresso dei disabili anche con un ascensore dalla zona parcheggio.

Fiducioso di un autorevole impegno da parte dei Responsabili Istituzionali della Regione Puglia e della ASL, a cui viene anche trasmessa detta lettera, come proposta e non protesta, formulo nuovamente i miei più sinceri ringraziamenti a tutto il personale dell’ Ospedale della Murgia.

franco.nacucchi@libero.it Presidente associazione 3P (Partecipare, produrre e progredire) Gravina in Puglia ,WhatsApp 333.6808147

  

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.