Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori “Italia: così no” 

“Italia: così no” 

di Antonio Simondi

Sconfitta per 1 a 0 dalla nazionale della Spagna, una sconfitta meritata. Nella partita di ieri si è vista solo una squadra in campo, la Spagna guidata dal ct Luis de La Fuente ha fatto vedere all’Italia allenata da Spalletti cosa significa giocare a calcio e la parola “Calcio”, con Yamal, Morata, Nico Williams, Rodri, solo per citarne alcuni, la Spagna gira eccome, tra passaggi, azioni e concretezza del gioco, l’Italia non è riuscita a fare la sua partita, certo la sconfitta è stata di misura per 1 a 0 e per autogol firmato Calafiori, ma si è rischiato di prendere altri gol ed ecco che con le sue parate Donnarumma è stato determinante, il migliore in campo.

Nella squadra messa in campo da Spalletti, nessuno ha brillato da Bastoni, di Lorenzo a Pellegrini, attacco inesistente con le ultime azioni pericolose arrivate solo nei minuti finali della partita. Ora per l’Italia c’è la Croazia e bisognerà rialzare la testa, pareggio o vittoria l’importante sarà ed è l’attaccamento alla maglia e di giocare fino alla fine.  

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.