Principale Attualità & Cronaca Comunicati stampa Protocollo finalizzato all’adozione di procedure per l’identificazione dei cadaveri senza nome

Protocollo finalizzato all’adozione di procedure per l’identificazione dei cadaveri senza nome

Venerdì 21 giugno 2024, alle ore 12:00, sarà sottoscritto nella Sala degli Specchi di questa Prefettura, con il Commissario Straordinario del Governo per le persone scomparse, Prefetto Maria Luisa Pellizzari, un Protocollo d’intesa finalizzato all’adozione e condivisione di procedure specifiche per l’identificazione dei cadaveri senza nome.

L’accordo, già in fase di sperimentazione in Lombardia e nel Lazio, si prefigge come scopo, tra l’altro, quello di semplificare e velocizzare l’iter autorizzativo per comparare il DNA dei corpi non identificati con quello dei familiari di persone scomparse.

Le nuove procedure saranno utilizzate anche per migliorare ed incrementare ulteriormente l’utilizzo dell’attuale Banca Dati nazionale del DNA, contribuendo così ad informare e sensibilizzare l’opinione pubblica e gli operatori di settore sulla sua fondamentale importanza.

Alla sottoscrizione parteciperanno i Prefetti, i Procuratori Generali e i Procuratori della Repubblica della Regione, i rappresentanti dell’Assessorato alla Sanità della Regione Puglia, dell’ANCI e degli Istituti e dei servizi di Medicina Legale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.