Principale Ambiente & Salute Go fish – da mare alla tavola: tutte le tappe di un...

Go fish – da mare alla tavola: tutte le tappe di un viaggio straordinario

Interventi, showcooking e cortometraggi

Conclude i lavori l’assessore regionale Donato Pentassuglia

 Lunedì 20 novembre alle ore 10 presso il Castello di Castro si concluderà il progetto Go Fish, con cui il Gal Porta a Levante ha guidato la comunità in un viaggio multisensoriale alla scoperta dei tesori del mare, della ricchezza del pesce azzurro, della tradizione e della cultura marinare.

Il Gal Porta a Levante presenterà in conferenza stampa i risultati del progetto percorrendone le tappe più salienti insieme agli esperti e compagni di viaggio che hanno preso parte attivamente a questa straordinaria avventura.

Abbiamo coinvolto chef, istituti scolastici, biologi, nutrizionisti, pescatori, ristoratori, artisti, giornalisti, docenti, allevatori, registi, portando alla luce diamanti grezzi che oggi brillano nel forziere del territorio”, spiega il Presidente del GAL, Gabriele Petracca.

Apriranno la conferenza stampa, alle 10.30, i saluti istituzionali di:

Luigi FERSINI – Sindaco Comune Castro

Gabriele PETRACCA – Presidente GAL

Interverranno, a partire dalle 11:

Giuseppe SCORDELLA, esperto pesca e acquacoltura

 Intervista:

Le iniziative di chef per un giorno e le ricette della tradizione marinara

Paolo APRILE – Dirigente Istituto Alberghiero Santa Cesarea Terme

Giovanni CASARANO – Dirigente Istituto Alberghiero Otranto

Le attività informative e le degustazioni esperienziali

Antonio Rizzo – La parola al Pescatore

Vincenzo Ciullo – La parola all’Allevatore

Sergio Amato – La parola allo Chef

Eleanna GRECO -Direttore Artistico

Intervista

Gli spot del Territorio

Maurizio MADARO e Giulio MADARO – Registi

I cortometraggi sulle tradizioni culturali e gastronomiche del territorio

Gino BROTTO – Regista

Le conclusioni sono affidate a Donato PENTASSUGLIA – Assessore alle Risorse agroalimentari – Regione Puglia

Seguirà, alle13:30 lo showcooking finale e proiezione dei cortometraggi realizzati

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.