Principale Italpress news Alla Milano Design Week Maserati celebra la GranTurismo

Alla Milano Design Week Maserati celebra la GranTurismo

MILANO (ITALPRESS) – Maserati, nel nuovo retail store nel cuore di Milano, capitale italiana del design, ha celebrato la nuova GranTurismo insieme a personalità del mondo della moda, dello spettacolo, dello sport e della musica. Il Tridente ha presentato la GranTurismo Launch Edition PrimaSerie 75th Anniversary insieme a GranTurismo One Off Prisma e Granturismo One Off Luce, disegnate dal Centro Stile Maserati, e Granturismo One Off Ouroboros, concepita dal pioniere della street culture giapponese e amico del Tridente, Hiroshi Fujiwara.La GranTurismo One Off Prisma è equipaggiata con un motore a combustione interna V6 Nettuno e dedicata alla tradizione di questa gloriosa vettura. La carrozzeria offre un sodalizio cromatico composto da 14 colori diversi, tutti verniciati a mano, e impreziositi da dettagli di oltre 8.500 lettere applicate e verniciate a mano una per una, che compongono i nomi delle vetture Maserati. Due dei colori guardano al futuro, mentre gli altri dodici sono stati selezionati tra le tonalità dei modelli GranTurismo più celebri del passato, come il caratteristico Amaranto della Maserati A6 1.500 del 1947 e l’Oro Longchamps, che fece risplendere la Maserati Khamsin del 1973. Con il suo motore Folgore full-electric, che incarna letteralmente la sperimentazione e la ricerca costante di Maserati, GranTurismo One Off Luce è una dichiarazione di innovazione e sostenibilità. L’allestimento è un originale monolite cromatico a specchio, inciso a laser con un motivo dinamico e verniciato in un colore quasi assente, che fa sì che i contorni della vettura si fondano con l’ambiente circostante. Gli interni rappresentano un inno al futuro poichè sono realizzati in Econyl, un filato di nylon rigenerato, per dare vita a una metamorfosi estetica esclusiva: gli interni monocromatici blu ricordano il mare da cui proviene il materiale sostenibile. Le forme dei sedili sono messe in risalto anche dalle poche grafiche presenti sulle parti centrali, create al laser con una sfumatura invertita. Il risultato sono due tecniche opposte, all’interno e all’esterno: lo specchio che quasi nasconde la vettura e il laser che mira a lasciare una traccia decisa e profonda dello spirito, delle prestazioni tecniche e della sorprendente bellezza di Maserati.“La GranTurismo Prisma è un’ode alla storia di 75 anni e al know-how che ha impregnato tutte le vetture che Maserati ha realizzato nel tempo. La GranTurismo Luce è il nostro futuro, guarda avanti, in perfetto equilibrio con la Prisma. L’essenza di ciascuna dipende dall’altra. In termini di innovazione, Prisma esprime tutta la bellezza e l’eccellenza dell’artigianato italiano, maestria nella verniciatura e nel colore; Luce rivela tutta la tecnologia sviluppata con Folgore, combinando il nostro approccio proiettato al futuro e la creatività italiana”, ha dichiarato Klaus Busse, Head of Design di Maserati.
foto: ufficio stampa Maserati
(ITALPRESS).

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.