Principale Rubriche Lettere al Direttore “I giovani hanno bisogno di aiuto e spazio”

“I giovani hanno bisogno di aiuto e spazio”

Egr. Direttore,

le nuove generazioni faticano a trovare  dei riferimenti sia nella politica sia nelle istituzioni.

Siamo in una società che comunica molto ma ascolta poco. Ecco perché il ruolo di chi ha incarichi istituzionali nella politica , nella scuola, nella Chiesa, nello Stato  deve essere un esempio molto importante per insegnare ai nostri figli a crescere in una società giusta. Bisogna uscire dai luoghi comuni: questa è una generazione che fatica a trovare delle risposte perché non ha chi li aiuta. Hanno bisogno di riferimenti, di persone che sappiano guidare nelle scelte.

Sono disorientati di fronte agli adulti che non riescono a dare delle risposte univoche. Bisogna anche saperli ascoltare. Siamo in una società che trasmette molto, ma ascolta poco.

Forse il punto debole sta che i giovani non riescono a trovare spazio nel mondo del lavoro, nella politica, nella scuola, negli incarichi dirigenziali avendo anche titoli di studi universitari, sono ostacolati da un popolo di ultra sessantenni e oltre, questo crea un’incapacità a irrobustirsi, ad avere quella solidità fisico-psichica che consente di affrontare la realtà.

Ci devono essere delle molle che devono scattare: il cambiamento e lo spazio per i giovani ci deve essere non possiamo rimanere con una classe dirigente anziana!

Cav. Antonio Guarnieri

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.