Principale Cronaca Taranto – Calamità atmosferiche in agricoltura – siccità 2022

Taranto – Calamità atmosferiche in agricoltura – siccità 2022

Il consigliere dell’unione dei “terre del mare e del sole” Angelo Di Lena sollecita gli agricoltori a presentare domande entro il 21 febbraio 2023
Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste ha emesso la declaratoria dell’eccezionalità degli eventi atmosferici del 2022 per l’intero territorio della Regione Puglia con un provvedimento chiamato “Siccità 2022”.

Grazie a tale decreto (del 23.12.2022) pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 07.01.2023, tutte gli agricoltori possono presentare le istanze di indennizzo ai Comuni di appartenenza dei terreni agricoli di proprietà o eventualmente in conduzione (comodato o affitto), allegando una serie di documenti e un modello allegato, diffusi dagli uffici regionali competenti, nel quale si dichiarano le superfici agricole interessate dalla calamità, le colture praticate e l’entità del danno.

Le domande vano presentate entro e non oltre il 21 febbraio 2023 direttamente agli uffici preposti di ogni Comune in forma cartacea o in attraverso la pec.

Presso la sede del Consigliere Di Lena di via Chiesa 29 a Pulsano, previo appuntamento telefonico al 339/4220399, ci saranno dei tecnici disponibili per aiutare gli agricoltori nella compilazione e invio delle pratiche al Comune.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.