Principale Arte, Cultura & Società Lorenzo Ciafardoni di Montesilvano (PE) vince la III edizione del Concorso...

Lorenzo Ciafardoni di Montesilvano (PE) vince la III edizione del Concorso di disegno per bambini “Natale è”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’Associazione  ‘Il nome è….’

“Un’associazione che ci mette sempre il cuore in tutto quello che fa”. Queste le parole della maestra Marina Del Prete che con Giuseppe D’Onghia, presidente dell’APS “Il nome è…” Alessia Boccanfuso, social media marketing e tutti i membri della giuria, ha partecipato alla diretta Facebook organizzata per la premiazione della terza edizione del Concorso di disegno per bambini “Natale è” che quest’anno ha avuto come tema l’amicizia.

Ed è stato proprio il cuore a vincere. Il cuore disegnato da Lorenzo Ciafardoni, di 9 anni, di Montesilvano, in provincia di Pescara. Il disegno del giovane abruzzese ha infatti al centro del foglio un cuore enorme che contiene amicizia e amore. Un bambino che fa un regalo ad un altro bimbo che è sulla sedia a rotelle. E fuori dal cuore una pecorella ed un lupo circondati anche loro da diversi cuoricini. “Un dono che unisce e che rende tutto perfetto” – ha ribadito il presidente dell’Associazione. “Un disegno che sottolinea, in maniera netta e delicata che siamo tutti diversi e unici ma che al tempo stesso siamo tutti identici perché tutti abbiamo un cuore”. Lorenzo si è aggiudicato il primo premio del Concorso, vincendo una bicicletta messa in palio da Professionecasa di Talsano (Ta) e un soggiorno gratuito, per lui e per i suoi genitori, presso il B&B Palazzo della Torre di Peschici.

Il secondo e il terzo posto sono stati assegnati rispettivamente a kaluperuma Chenuka, 7 anni, di Vetralla in provincia di Viterbo e a Manuel Loreti, 6 anni, di Frascati, Roma. Entrambi portano a casa un cofanetto di libri offerti dalla social media marketing nonché madrina e presentatrice della diretta Facebook, Alessia Boccanfuso.

La giuria che fin dalla prima edizione del concorso valuta ed esamina i numerosi elaborati è sempre presieduta dall’artista Francesco Russo coadiuvato dalla restauratrice romagnola Elena de Benedictis e da Lara Lamberti, esperta di arte emozionale, non ha avuto nessun dubbio e ha premiato la creatività e la fantasia che hanno in maniera differente caratterizzato i tre elaborati vincenti.

“I bimbi con le braccia in alto nell’elaborato del piccolo Chenuka, ringraziano e lodano la vita” – sottolinea il presidente della giuria Francesco Russo – festeggiano donando allegria, condivisione, unità. Una composizione, colorata e ricca, che non può che accarezzare l’anima”.

“Il disegno di Manuel, terzo classificato, ci ha convinto per diverse ragioni” – ha dichiarato Lara Lamberti – “è stato realizzato con materiali diversi ed è molto colorato e proporzionato. Regala a chi lo guarda una bella sensazione che si concretizza in un sentimento di amicizia che deve attraversare un mare agitato, un muro alto e trovarsi sotto un arcobaleno accompagnato dalle nuvole, rimanendo comunque uniti”.

Durante la diretta Facebook, Giuseppe D’Onghia ha ringraziato tutti i partecipanti e tutti i collaboratori, sottolineando che l’amicizia è proprio come il cuore: “Vince sempre”.

L’associazione Il Nome è…

Il Nome è…, l’Associazione di Promozione Sociale è da sempre impegnata nei progetti che mirano al miglioramento della condizione umana. Il suo obiettivo è quello di proteggere i bambini e i ragazzi in difficoltà e di trasformare il disagio economico in una nuova opportunità.

L’Associazione Il nome é… opera, dando la possibilità a bambini e ragazzi di seguire corsi di yoga e di arti marziali in maniera del tutto gratuita, ma, tra gli obiettivi, c’è quello di coinvolgere sempre più realtà in regione e fuori la Puglia. Tutto senza alcuno scopo di lucro, per questo c’è bisogno dell’aiuto di tutti. Per sostenere tutte le attività dell’Associazione Il nome é e mantenere la gratuità per le lezioni di arti marziali e yoga ai bambini e ai ragazzi in difficoltà è possibile fare delle donazioni libere o destinare il 5×1000 nella prossima dichiarazione dei redditi. Come devolvere? Può farlo chiunque compili il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico. Occorre solo firmare nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…” e indicare il codice fiscale dell’Associazione Il nome è: 90253640735. Una scelta consapevole che fa del bene agli altri.

 

Info:

https://ilnomee.it/
https://www.facebook.com/associazioneilnomee/

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.