Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori Nuovi Orizzonti Taranto, vittoria su Mar.Lu Bari. Ora trasferta a Lecce

Nuovi Orizzonti Taranto, vittoria su Mar.Lu Bari. Ora trasferta a Lecce

Il team di coach Orlando si impone con il punteggio di 66-44 tornando alla vittoria dopo lo stop nella precedente giornata di campionato. In evidenza Palmisano, Ciminelli e Viesti

La Nuovi Orizzonti riscatta lo stop con il Pink Bari e supera in scioltezza il Mar Lu Bari.

Gara iniziata con qualche difficoltà per la formazione ionica (quintetto composto da Viesti, De Pace, Palmisano, Ciminelli e Martelli) per la grinta sfoderata dalle ospiti (Ricupero opponeva D’Ambrosio, Bozzi, Caputo, Pavlovic e Mazzone), tanto che al primo mini intervallo, le baresi chiudevano in vantaggio di quattro punti (19 – 15).

Nella seconda frazione alcune variazioni di modulo e soprattutto una migliore precisione al tiro permetteva alla Nuovi Orizzonti di innestare il turbo e, con le cecchine Ciminelli e Palmisano, riusciva prima a rimontare lo svantaggio e poi a chiudere al fotofinish con due punti di vantaggio (29 – 27), la prima metà gara.

Nella terza frazione la maggiore freschezza delle ioniche ed il gioco d’anticipo sulle portatrici di palla delle baresi portavano ad un vantaggio massimo di dodici punti, all’ultimo mini break (52 – 40), pur nella consapevolezza che il match prevedeva gli ultimi dieci minuti di grande attenzione.

Il quarto periodo vedeva la Nuova Orizzonti allungare ulteriormente per la freschezza delle proprie atlete e per la migliore difesa attuata, tali da portare le ospiti ad essere imprecise e perdere sistematicamente la lotta sotto le plance. Finiva con la vittoria ampia per 66 a 44, gratificante per le ragazze rossoblù e tutto l’entourage.

Nel post gara l’apprezzamento del pubblico presente (circa 200 spettatori nonostante una fitta pioggia battente) era il riconoscimento di una prova robusta dove il sacrificio e la dedizione dell’intero roster a referto avevano consentito di portare a casa due importanti punti e preparare, con maggiore cura, la prossima trasferta a Lecce, contro la formazione salentina allenata da Felice Rizzo, match dove le ioniche cercheranno la continuità, elemento fondamentale il in questo campionato livellato verso l’alto.

Nuovi Orizzonti Taranto – Mar Lu Basket Bari 66 – 44 (15 – 19, 29 – 27, 52 – 40)

Nuovi Orizzonti: Viesti 9, De Nitto, De Pace 8, Palmisano 15, Gobbi, Ciminelli 18, Galleggiante, Bari 2, Cascione, Martelli 8, Molino 4, Basta 2 (All.re William Orlando – 1° ass. all.re Arianna Capriulo).

Mar Lu Basket: Fracchiolla 4, D’Ambrosio 4, Bozzi 20, Iusco, Baldassarre 3, Caputo 2, Diciolla, Pavlovic 9, Campanelli, Mazzone 2, Binetti (All.re Pasquale Fabio Ricupero – 1° ass. all.re Luca De Bellis).

Note: 200 spettatori circa. Nessuna atleta uscita per cinque falli. Prima del fischio d’inizio effettuato minuto di raccoglimento in memoria di Raffaele Aurora, già dirigente tarantino della FIP Provinciale Taranto e ricoprente diversi ruoli nella FIP regionale e a livello nazionale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.