Principale Politica Taranto – Folta delegazione alla costituente del centrosinistra

Taranto – Folta delegazione alla costituente del centrosinistra

Massimo Serio: Costituente del Centrosinistra: Taranto presente per la costruzione di una forza politica progressista, popolare, di governo sui territori

Con una folta delegazione abbiamo partecipato lo scorso venerdì 2 dicembre all’ assemblea regionale di Articolo Uno Puglia, svoltasi presso l’Hilton Garden Inn di Lecce, che ha visto la partecipazione del Segretario nazionale, già Ministro della Salute, Roberto Speranza.

Ci associamo al commosso saluto al segretario regionale, Ernesto Abaterusso, recentemente scomparso prematuramente, ricordato con stima ed affetto da tutti gli intervenuti all’assembrea.

Sposiamo in pieno le motivazioni ed il percorso intrapreso già da mesi da Articolo Uno e con spirito  autocritico vogliamo ripartire col cambiamento, in primis, sul nostro territorio con forza ed energia per incidere nelle scelte di governo ad ogni livello.

Il nostro impegno è massimo sui tanti temi che ci coinvolgono come cittadini, perché prioritario è essere  al fianco della comunità per le difficoltà che incontra nel lavoro, nella sanità, nel welfare, contrastando con decisione scelte deleterie per il Paese come l’autonomia differenziata, la flat tax.

Ci auguriamo che questo sia lo spirito che alimenti le forze a noi vicine con le quali condividiamo gli stessi obiettivi: superare le disegualianze, la precarietà, affermare il diritto al lavoro, alla salute, all’istruzione.

Urge affrontare insieme le battaglie sociali, costruire un fronte unitario di sinistra a partire dai territori, evitando le fughe in avanti con iniziative autonome autoreferenziali che in questo momento lasciano il tempo che trovano, perché  come ha ben detto il nostro segretario nazionale, Roberto Speranza: “ciò che serve alla Sinistra è ciò che serve al Paese”

Massimo Serio

Segretario Provinciale Articolo Uno Federazione di Taranto

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.