Principale Senza categoria A Besozzo i campionati italiani assoluti di Calciobalilla paralimpico

A Besozzo i campionati italiani assoluti di Calciobalilla paralimpico

Attesa la presenza dei migliori giocatori della penisola. Il sindaco: “Siamo onorati di poter ospitare questo appuntamento che riteniamo sia importante oltre che una prestigiosa vetrina”

È tutto pronto per la decima edizione dei Campionati Italiani Assoluti di Calciobalilla Paralimpico, che si terranno a Besozzo, in provincia di Varese, il 10 e 11 Dicembre. In Lombardia è attesa la presenza dei migliori giocatori della penisola: si assegneranno, infatti, i titoli italiani nel singolo maschile PRO, doppio maschile PRO, singolo femminile PRO e doppio maschile Semi – PRO: un grande evento che chiuderà al meglio la stagione agonistica 2022 della Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla, organizzatrice della manifestazione.

“Voglio ringraziare Francesco Bonanno per l’impegno e la dedizione che lo contraddistinguono nello svolgere le sue attività a favore del movimento del calcio balilla – ha dichiarato Pierangelo Santelli presidente del CIP Lombardia nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento -. Un ringraziamento anche al comune di Besozzo che con grande entusiasmo ha aderito al nostro progetto e ha messo a disposizione le strutture di questo evento che la prossima settimana richiamerà oltre 100 atleti. Questa è la strada giusta che dobbiamo percorrere per favorire l’avvicinamento dei ragazzi alla pratica sportiva”.

“La decima edizione dei Campionati italiani assoluti di Besozzo conclude una stagione sportiva di calciobalilla a dir poco straordinaria – sottolinea Francesco Bonanno, presidente della Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla – che la Federazione ha condotto con grande entusiasmo. A settembre si è tenuto a Jesolo, con grande successo di partecipanti e pubblico, il campionato italiano a squadre giunto alla seconda edizione: una partecipazione oltre ogni più rosea previsione con più di 150 atleti provenienti da ogni regione italiana e anche 2 squadre estere, Germania e Svizzera”.

Grande fermento a Besozzo, che si prepara ad ospitare questo appuntamento che gode del patrocinio e della collaborazione del Comune oltre che della Regione Lombardia e può contare sul fondamentale contributo di Roberto Sport, Off Carr e Stellantis.

“Siamo onorati di poter ospitare questo appuntamento che riteniamo sia importante oltre che una prestigiosa vetrina – ha sottolineato il sindaco Gianluca Coghetto –. La collaborazione con la Federazione ha radici ormai lontane e ci ha visti impegnati in una collaborazione volta a promuovere lo sport e altri valori profondi come l’inclusività: sono stati messi in cantiere diversi progetti che saranno avviati insieme, inoltre abbiamo partecipato ad un bando sull’inclusione sociale e sportiva e stiamo lavorando per rendere la nostra stazione inclusiva. Devo ringraziare la Federazione e in particolare il presidente Bonanno perché con il loro impegno ci hanno aiutato a crescere”.

“Affiancandomi alla FPICB e al suo presidente – ha aggiunto Francesca Pianese, assessore comunale alle politiche giovani sport e benessere – ho avuto la possibilità di avere la conferma che lo sport è l’occasione per sottolineare e dare rilevanza alla parola inclusività. L’annuncio di questa iniziativa poi ricade in occasione della giornata del contrasto alla violenza contro le donne e quindi offre un’immagine di gruppo e di interazione. Il fine settimana che ospiterà l’evento sportivo lascerà sicuramente un segno e una traccia verso una nuova progettualità”.

Di fronte al grande numero di iscritti arrivano i complimenti anche da Fabio Vivirito, Delegato Regionale FPICB Lombardia: “Sono il frutto di un grande lavoro della Federazione e di tutto lo staff: da parte nostra va tutto il nostro ringraziamento”.

IL PROGRAMMA
Si comincia nella tarda mattinata di sabato 10 dicembre, alle 12:00 con la cerimonia di apertura del Campionato Italiano di Calcio Balilla Paralimpico, presso la Palestra Comunale delle Scuole Medie di Besozzo, alla presenza di tutti gli atleti, la Federazione e i rappresentanti istituzionali. Le competizioni avranno avvio alle 14:30. Sempre al sabato si terrà un torneo dedicato alla categoria Sordi organizzato grazie al protocollo d’intesa tra FPICB e FSSI.

In contemporanea al campionato, si svolgerà il Torneo Inclusivo di Calcio Balilla & il Trofeo Città di Besozzo in ROSA, organizzato dalla SSD Parco Tutti Insieme con il patrocinio di FPICB e USACLI. Il torneo amatoriale presenta un carattere di inclusività del tutto peculiare: vi prenderanno parte ragazze del territorio, e “Ragazze con varie disabilità”, appassionati di calcio balilla e sportivi in genere. L’obiettivo è favorire l’aggregazione e l’incontro tra realtà ampiamente differenti attraverso il gioco del calcio balilla, inteso nei suoi aspetti più ludici.

Domenica 11 dicembre si terranno le fasi conclusive del Campionato Paralimpico, con quarti di finale, semifinali, finali e premiazioni.

Programma Evento – Sabato 10/12/2022
– 09.00 Accredito Atleti – Apertura
– 10.00 Accredito Atleti – Chiusura
– 12:00 Cerimonia di Apertura

– 13.00 Pausa Pranzo
– 14.00 Inizio Gare
– 14.30 Apertura Area Giochi
– 18.00 Inizio Gare Finali/ Semifinali
– 20.00 Premiazioni Categorie concluse

NB: Gli orari delle Finali e Premiazioni potrebbero essere soggette a variazioni

CAMPIONATO ITALIANO, TORNEO CITTADINO BESOZZO
Domenica 11/12/2022
– 08.30 Inizio accredito Atleti
– 09.00 Fine accredito Atleti
– 09.30 Inizio Gare
– 13.30 Fine Gare
– 14.00 Premiazioni e Ringraziamenti

NB: Gli orari delle Finali e Premiazioni potrebbero essere soggette a variazioni

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.