Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli Figlie dell’epoca

Figlie dell’epoca

di e con Roberta Biagiarelli, produzione La Corte Ospitale e Babelia & C.-progetti culturali

Il monologo Figlie dell’epoca, donne di pace in tempo di guerra mette al centro del suo racconto un fatto sconosciuto della storia del primo conflitto mondiale: il Congresso internazionale delle Donne tenutosi all’Aja, il 28 aprile 1915. Attraversando i confini di un continente in guerra 1.136 donne pacifiste provenienti da tutta Europa e dall’America si riunirono per cercare la strada per una pace possibile.

Roberta Biagiarelli diventa un ponte tra le donne di ieri e quelle di oggi, mette a confronto le sue esperienze di donna e attrice impegnata a raccontare la guerra dei Balcani, con quelle donne del primo conflitto mondiale, donne con biografie esemplari, ma poco note al grande pubblico, come ad esempio : Jane Addams, pacifista, femminista e premio Nobel per la Pace nel 1931; Rosa Genoni,  stilista milanese e unica italiana presente all’Aja; Margherita Parodi Kaiser, la sola crocerossina medaglia di bronzo al valore sepolta fra i 100.000 soldati nel Sacrario di Redipuglia.

Uno spettacolo di genere e di pace per celebrare i settant’anni del diritto al voto alle donne che ricorre in questo 2016, con l’aggiunta simbolica di portarlo in scena il 25 novembre: Giornata contro la violenza sulle donne, per parlare di protagonismo al femminile con tenacia e coraggio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.