Principale Italpress news Nei primi 9 mesi entrate tributarie e contributive in crescita

Nei primi 9 mesi entrate tributarie e contributive in crescita

ROMA (ITALPRESS) – Le entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-settembre 2022 mostrano nel complesso una crescita di 54.011 milioni (+10,4%) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Le entrate tributarie evidenziano un aumento di 41.800 milioni (+12,1%) rispetto allo stesso periodo del 2021. Le entrate relative alle imposte dirette risultano pari a 207.764 milioni (+17.873 milioni pari a +9,4%); quelle relative alle imposte indirette ammontano a 171.081 milioni (+19.213 milioni, pari a +12,7%). Tra le imposte dirette, il gettito Irpef si è attestato a 150.942 milioni (+5.551 milioni, +3,8%). L’Ires è stata pari a 25.938 milioni (+8.932 milioni, +52,5%).Tra le imposte indirette, le entrate Iva ammontano a 116.580 milioni (+17.797 milioni, pari a +18,0%). Le entrate di lotto, lotterie e altre attività di gioco ammontano a 10.235 milioni registrando un aumento pari a 2.175 milioni (+27,0%). Gli incassi contributivi dei primi nove mesi sono risultati pari a 186.126 milioni, in aumento di 12.211 milioni (+7,0%) rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente. Le entrate contributive dell’Inps ammontano a 171.374 milioni, in aumento di 9.520 milioni rispetto al 2021 (+5,9%). I premi assicurativi dell’Inail ammontano a 6.770 milioni, in crescita del 23,0% rispetto al corrispondente periodo del 2021. Le entrate contributive degli Enti previdenziali privatizzati risultano pari a 7.982 milioni, in aumento di 1.423 milioni rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente.(ITALPRESS).-foto agenziafotogramma.it-

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.