Principale Senza categoria Gravina in Puglia – Parità di genere, se ne discute in Comune

Gravina in Puglia – Parità di genere, se ne discute in Comune

Venerdì 18 ottobre alle ore 18:00 -Si svolgerà nella sala consiliare del Comune di Gravina in Puglia il primo incontro sulla parità di genere organizzato dall’Aps Philia e da Api Furibonde e patrocinato dalla Regione Puglia oltre che dal Comune di Gravina.

L’evento vedrà la partecipazione di Titti De Simone a Annalisa Bellino, dirigenti della
Regione Puglia e referenti dell’Agenda di Genere della Puglia, il primo documento
regionale di programmazione strategica per combattere le disuguaglianze nella nostra
regione.

Previsti anche gli interventi di Lucia Rifino, psicoterapeuta e referente del centro
antiviolenza LiberaMente e Tonia D’Ecclesiis presidente della sezione cittadina della
Fidapa.

Il Comune di Gravina, invece, sarà rappresentato dal sindaco Fedele Lagreca e dagli
assessori Felicetta Cilifrese e Vincenzo Varrese che in collaborazione con la V commissione
comunale hanno offerto il loro contributo per l’organizzazione di questo primo incontro.
L’obiettivo infatti è avviare la discussione per la costituzione della Consulta comunale delle
Donne in accordo con le associazioni del territorio e gli istituti scolastici.
L'assenza di un'effettiva parità di genere in Italia è un'ingiustizia che coinvolge tutta la
popolazione ed ha effetti sociali ed economici devastanti.

Per realizzarla dobbiamo agire su tutti i livelli, anche nelle città, dove si avverte sempre di
più la necessità di creare spazi di discussione pensati per le cittadine e i cittadini, nei quali
allargare la consapevolezza del problema, approfondirlo e tracciare tutte e tutti assieme un percorso capace di accompagnarci verso la parità di genere.

La Consulta delle Donne è lo spazio ideale per superare le disuguaglianze e costruire una
città più inclusiva.

Appuntamento venerdì 18 novembre ore 18:00 presso la Sala Consiliare del Comune di
Gravina in via Vittorio Veneto.

Per l’occasione il Palazzo di Città sarà illuminato di rosso.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.