Principale Italpress news Rave, Bernini “Sì a manifestazioni di dissenso, no all’illegalità”

Rave, Bernini “Sì a manifestazioni di dissenso, no all’illegalità”

TORINO (ITALPRESS) – “Da ministro dico che questa norma (il cosiddetto decreto rave, ndr) non si applica a manifestazioni di dissenso che potrebbero avvenire nelle università e nelle scuole. Qualunque forma di dissenso non ha alcunchè a che spartire con questa norma”. Così il ministro della ricerca e dell’Università, Anna Maria Bernini, a proposito del decreto sui rave party. “Se mi si chiede se può essere modificato dal Parlamento rispondo “ci mancherebbe” – aggiunge – è un decreto legge e quindi in questo momento è una proposta che tecnicamente il Governo fa al Parlamento e su cui il Parlamento può lavorare. Una proposta che io considero largamente condivisibile” ma “tutto ciò che è illecito ed illegale lo Stato lo deve contrastare. Se si vuole precisare il contenuto della norma, ho sentito alcune eccellenze giuridiche considerare l’ambito di applicazione un pò troppo generico, e importante che sia chiaro che ad un comportamento illecito ed illegale, ad un comportamento abusivo che riguarda immobili o terreni pubblici o privati altrui deve corrispondere una sanzione” ha concluso.– foto agenziafotogramma.it –(ITALPRESS).

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.