Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli Sagra del vino novello Conversano

Sagra del vino novello Conversano

SI CONCLUDE NOVELLO SOTTO IL CASTELLO WITH FRUTTATTIVA

ENOGASTRONOMIA, MUSICA E ARTE NEL CENTRO STORICO DI CONVERSANO

DALLA COLOMBIA LA PERFORMANCE MUSICALE DI MONTOYA

13 novembre 2022 – Conversano (Bari)

Si chiude domenica 13 novembre la tre giorni di eventi dell’edizione 2022 di Novello sotto il Castello with Fruttattiva, manifestazione organizzata da La Compagnia del Trullo nel centro storico di Conversano. Suggestiva location che ha accolto il meglio dell’enogastronomia pugliese e nazionale, visite guidate tra arte e cultura, ma anche un ricco programma di set musicali contaminati con l’elettronica, con la direzione artistica di Norbeat. Che questa sera vantano un ospite internazionale: il musicista colombiano Montoya. Un evento all’insegna della varietà, arricchito anche da mercatini d’artigianato, mostre, monumenti aperti fino a tarda serata e incontri formativi, tutti ad accesso libero, circondati dalle suggestive luminarie che delimitano l’area dell’evento. Novello sotto il Castello vede il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, della Regione Puglia e del Comune di Conversano.

il meglio dell’enogastronomia e la ‘castagna segreta’ a conversano

Il connubio vino-castagne, che ha fatto il successo di Novello, torna anche questa sera con una ricca selezione di 40 cantine pugliesi. In piazza Castello, piazza Conciliazione, Villa Garibaldi, corso Domenico Morea e piazza XX settembre si potrà non solo degustare un bicchiere di buon vino, ma anche assaggiare la ‘castagna segreta’, prodotto esclusivo dell’azienda Fruttativa, naming partner dell’edizione 2022. In Villa Garibaldi è ancora protagonista lo street food, con la nuova area food truck che offre ricette gourmet premiate a livello internazionale.

Montoya chiude le performance musicali di novello

Un ospite internazionale chiude in bellezza le performance musicali, dalle tinte electro, di Novello. In piazza Castello grande attesa per Montoya: l’artista colombiano – che ha curato le musiche delle campagne pubblicitarie di Emergency, ma anche di importanti brand come Perugina, Benetton e Telecom – porta a Conversano il suo universo musicale poliedrico, capace di unire violino e composizione elettronica. A partire dalle 17 in piazza Castello sono in programma anche le esibizioni di Hinvanless e Jungle2Jungle – oltre a un matinée curato da Norbeat alle 11 – mentre l’Anfiteatro Belvedere fa da sfondo alle performance musicali di Vittorio di Lorenzo e Keedoman. Prosegue in piazza XX settembre lo showcase di Radio Jp, web radio indipendente che dal 2012 trasmette nel centro storico di Putignano.

arte, artigianato, talk e visite guidate

Spazio poi ad arte, cultura e artigianato locale, per un programma che punta alla varietà. Fino a tarda serata sono aperte alle visite le chiese del centro storico, ma si potranno anche visitare diverse mostre che uniscono fotografia, video, pittura e installazioni. Un occhio di riguardo è poi riservato all’artigianato locale con i tradizionali mercatini di corso Umberto I e con la Vie D’Arti experience, una passeggiata diffusa tra botteghe artigianali, esposizioni d’arte e laboratori creativi.

Domenica la Pro Loco di Conversano propone il primo appuntamento di Tra vino e colori, una passeggiata culturale guidata con un laboratorio di riciclo creativo (prenotazioni 0804951228 – proloco.conversano@libero.it), mentre natura e psicologia si uniscono in Sensi di vite, programma di attività ecopsicologica ospitata nella mattinata di domenica 13 novembre in Villa Garibaldi.

Nel sagrato della Basilica di Santa Maria Assunta l’ultimo incontro di approfondimento in programma per Novello: si intitola La questione ambientale nel territorio di Conversano il dibattito in programma alle 19, curato da Nico Nardomarino con gli interventi di Giuseppe Lovascio, sindaco di Conversano, del biologo ambientalista Vito La Ghezza, del geologo ambientalista Beppa Cacciapaglia (Legambiente Conversano) e di don Felice Di Palma

Previsto anche un piano traffico e parcheggi, in collaborazione con la Polizia municipale di Conversano, che prevede l’istituzione di quattro aree di sosta raggiungibili da tutte le direzioni (SS 16, SS 100, SS 172, SP 215). Una volta parcheggiato il proprio mezzo, si potrà raggiungere con le navette l’area in cui si tiene l’evento enogastronomica.

Il programma ufficiale della manifestazione è disponibile sul sito www.lacompagniadeltrullo.it Per informazioni si può mandare una mail a novellosottoilcastello@gmail.com o chiamare il numero 3271756407.

____

Durante la conferenza stampa è stato offerto il piatto tipico della Tenuta Barberio di Conversano.

Tutto ebbe inizio nel 1750 a seguito del matrimonio tra signori Lanera e signori Barberio. I due coniugi, infatti, fecero edificare una grande villa alla quale diedero nome “Casina Barberio”.

il piatto da proposto:

Ispitati dalla stagionalità e dalla migliore tradizione Italiana abbiamo unito: la zucca, il cavolo nero e le castagne per creare questo piatto, con un insolita pasta di origine Sarda”la Fregola”, al fine di ricordare anche dato la vicinanza dei primi freddi  una sorta di “zupetta” da poterla gustare magri, vicino a un Calice di buon vino e al calore del camino.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.