Principale Politica Perché Fitto si e Caldoro no

Perché Fitto si e Caldoro no

Non capiamo perché solo Raffaele Fitto è ministro e Stefano Caldoro no.

Raffaele Fitto, persona di grande competenza e che merita l’importante incarico conferitogli, è di fatto il ‘gemello politico’ di Caldoro: tutti e due sono stati ministri di Berlusconi, entrambi hanno vinto insieme e perso insieme le elezioni regionali e sono esponenti di primo piano di due delle grandi Regioni del Sud. Due storie identiche e parallele.

foto del nostro archivio: On. Stefano Caldoro e il nostro direttore Dott.Antonio Peragine

Unica differenza: Caldoro ha scelto di rimanere al fianco del Cavaliere. Così è stato ricambiato? Interrogativo questo che non si pone certamente al nuovo Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, alla quale vanno i più convinti auguri di buon lavoro da parte della comunità dei socialisti, da sempre schierati nel centrodestra.

Sen Lucio Barani
(Segretario nazionale Nuovo Psi)

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.