Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli “Apocalissi” Prima assoluta nella Basilica Minore Pontificia di Santa Caterina d’Alessandria a...

“Apocalissi” Prima assoluta nella Basilica Minore Pontificia di Santa Caterina d’Alessandria a Galatina

Mercoledì 19 ottobre, alle ore 20.30, nella meravigliosa Basilica Minore Pontificia di S. Caterina d’Alessandria in Galatina, andrà in scena, in prima assoluta nazionale “Apocalissi”, una produzione dell’Associazione “I Concerti del Chiostro” diretta dal M° Luigi Fracasso, ispirata al primo ciclo di affreschi della Basilica con testi e drammaturgia di Giuseppe Semeraro e musica di Giuseppe Gigante.

“La scrittura di questi testi mi ha fatto capire in maniera inconsapevole quanto fosse importante e potente la scrittura quando diventa creatrice di immagini e visioni, – dichiara l’attore salentino Giuseppe Semeraro, – ho lavorato nella tradizione classica di evocare immagini e visioni capaci di aprire uno squarcio emotivo nella coscienza. A coronare il tutto c’è il rapporto con la musica che non fa solo da sfondo alle immagini ma ne è materia viva. I testi sono stati scritti e concepiti in un dialogo costante con Giuseppe Gigante autore e compositore delle musiche sin dalla prima fase creativa fino alla sua messa in scena nello spazio e nella concezione registica dell’intera esecuzione.”

L’evento offrirà al pubblico l’opportunità di ascoltare e comprendere un periodo storico nella sua complessità, apprezzando i testi e le musiche di artisti tutti salentini. Insieme alle musiche di Giuseppe Gigante e alla voce narrante di Giuseppe Semeraro, Camilla Paglialunga al violino, Michele Nicolaci al clarinetto, Serena Chiaravalle al violoncello e Mattia Greco all’organo, insieme alla voce narrante di Giuseppe Semeraro.

I prossimi appuntamenti del festival saranno: il 24 ottobre con Susanna Rigacci, soprano voluto dal M° Morricone come voce solista nelle sue colonne sonore, e Ivana Francisci al pianoforte, e il 28 ottobre con Fernando De Cesario al clarinetto ed eccezionalmente con il direttore artistico del Festival, Luigi Fracasso, al pianoforte.

L’ingresso in Basilica è libero e senza prenotazione. Per info: 331 4591008

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.