Principale Arte, Cultura & Società An Italian Impressionist in Paris. De Nittis approda a Washington

An Italian Impressionist in Paris. De Nittis approda a Washington

Giuseppe De Nittis, Colazione in giardino, 1884, olio su tela, Pinacoteca Giuseppe De Nittis, Barletta

È stata recentemente presentata a Roma la mostra “An Italian Impressionist in Paris: Giuseppe De Nittis“. La mostra, dedicata all’artista pugliese, è prossima alla partenza verso gli Stati Uniti.

Vanto della Puglia, le opere di Giuseppe De Nittis, saranno esposte dal 12 novembre 2022 al 12 febbraio 2023 presso il Phillips Collection, primo museo americano d’arte moderna di Washington. L’iniziativa è nata in seguito al riallestimento della Pinacoteca De Nittis di Barletta, a cura dello storico e critico d’arte Renato Miracco e della sua équipe di studiosi in collaborazione con la storica dell’arte Susan Behrends Frank, curatrice del museo statunitense.

La mostra si concentrerà sul periodo parigino di Giuseppe De Nittis, barlettano approdato in Francia intorno al 1864. Notato da Degas, suo amico e mentore, nel 1874 partecipò alla prima mostra impressionista. Riuscì a percorrere un percorso indipendente sensibile alla lezione estetica del Salon e all’influenza delle moderne tecniche dei contemporanei.
In esposizione anche le collaborazioni napoletane con un giovane Gustave Caillebotte afferent al periodo compreso tra il 1872 e il 1875.

“E’ motivo d’orgoglio essere al fianco del Phillips Collection per realizzare un progetto prestigioso come questo“. Ha commentato Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia. “Siamo felici, emozionati e orgogliosi di portare negli Stati Uniti l’arte di Giuseppe De Nittis e di raccontare al mondo una storia, pugliese e italiana, che parla di cultura e bellezza. Questa mostra rappresenta un’occasione straordinaria per creare attraverso l’arte nuovi legami e per rafforzare la nostra presenza internazionale“.

L’evento è organizzato dal museo d’arte moderna Phillips Collection di Washington con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, in collaborazione con la Pinacoteca Giuseppe De Nittis, il Comune di Barletta, la Regione Puglia e la Fondazione Pino Pascali. Ulteriore supporto è fornito dall’Ambasciata d’Italia e dall’Istituto Italiano di Cultura di Washington D.C.

Link esterni:
Pinacoteca Giuseppe De Nittis
The Phillips Collection
Fondazione Pino Pascali

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.