Principale Cronaca Dal 1°ottobre la Parrocchia di Cisternino ha un nuovo Parroco!

Dal 1°ottobre la Parrocchia di Cisternino ha un nuovo Parroco!

Egr. Direttore,

il parroco, costituisce un dono speciale di Gesù sacerdote alla sua parrocchia.

Chi è Cattolico lo sa per esperienza diretta. La presenza del parroco  è assolutamente necessaria, non solo per l’amministrazione dei sacramenti, ma anche per l’animazione pastorale delle nostre comunità, per favorire la carità, per la predicazione del Vangelo, ai giovani, alle famiglie ed all’intera comunità.

Una missione particolare la sua, quella di tenere viva nei fedeli la fede che ha ricevuto in dono e che ha bisogno di essere testimoniata in speciale modo in queste circostanze storiche della nostra Chiesa e della nostra società.

Il parroco in un paese o in una città deve essere, a pieno titolo, il pastore, il buon samaritano, esempio di vita che si deve dedicare oltre ai malati, agli anziani, ai poveri, ai bambini, soprattutto a quei fedeli “smarriti”;  il consigliere per chi si trova in difficoltà;  l’amico di  tutti; deve essere il segno della presenza di Gesù Cristo, il buon pastore, tra i suoi  amici cristiani e coloro che si sono allontanati dalla Chiesa e dalla parrocchia. Carissimi concittadini, noi diamo il benvenuto accogliendo il nostro nuovo parroco, affinchè  possa essere la “guida “ di cui noi oggi abbiamo bisogno. Con lo stesso spirito abbiamo l’obbligo morale di accogliere anche il Vicario. I Cistranesi augurano al nuovo Parroco Don Giancarlo Carbonara ed al Vicario Don Giuseppe Cantoro  un buon lavoro ed un benvenuto nel Borgo e Gioiello più bello d’Italia!

Precettore Nuova Militia Christo O.C.T. di Cisternino (Br)

Cav. O.M.R.I. Antonio Guarnieri

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.