Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli I Musumeci Greco a duello col cinema

I Musumeci Greco a duello col cinema

La rassegna cinematografica A Fil di Spada – I Musumeci Greco a Duello col Cinema si è conclusa lunedì 19 settembre 2022 con la proiezione del film di chiusura, L’innocente di Luchino Visconti.

Le tre giornate hanno visto susseguirsi sugli schermi delle sale della Casa del Cinema di Roma capolavori del cinema italiano rigorosamente a tema “cappa e spada”: seguendo le rocambolesche vicende del pittore/spadaccino Salvator Rosa in Un’avventura di Salvator Rosa (Alessandro Blasetti, 1940) siamo passati nei corridoi dei palazzi degli zar di Russia con Amore Imperiale (Alessandro Wolkoff, 1941) e abbiamo visto il primo duello tra donne impresso su celluloide grazie a Sul ponte dei Sospiri (Antonio Leonviola, 1953).

Le proiezioni serali erano dedicate a tre capisaldi del cinema nostrano, ovvero Il Deserto dei Tartari (Valerio Zurlini, 1976), Io, Don Giovanni (Carlos Saura, 2009) e L’innocente (Luchino Visconti, 1976); e sono state precedute, oltre che dal commento del Presidente dell’Accademia d’Armi Musumeci Greco, Renzo Musumeci Greco, dalle spettacolari esibizioni di Campioni di Scherma normodotati e in carrozzina (Gabriele Foschini, Riccardo Gagliardi, Pietro Miele, Vittoria Mocci, Benedetta Stangoni).

La serata di inaugurazione ha poi visto Alberto Anile, Conservatore della Cineteca Nazionale, e Giorgio Gosetti, Direttore della Casa del Cinema di Roma, affiancare Renzo Musumeci Greco nella presentazione della rassegna cinematografica.

Non sono mancati infine gli ospiti speciali che hanno scambiato due chiacchiere con il Maestro Musumeci Greco, come Novella Calligaris, Caterina D’Amico, Laura Delli Colli, Andrea Morricone, Evelina Nazzari,
Mariano Rigillo, Emanuele Salce, Fabrizio Storaro, Enrico Vanzina, Carlo Verdone, Eddie Viola

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.