Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli “MXLLY+” è il nuovo singolo di Fear

“MXLLY+” è il nuovo singolo di Fear

In uscita il 23 Settembre distribuito da ADA Music Italy, “MXLLY+” rappresenta l’inizio della carriera da solista di Fear: un brano dalle sonorità Rage, Trap e Hyperpop. Un prodotto nuovo, elettronico ed energico.

Il giovanissimo artista classe 2006 ha raccolto tutte le delusioni e la tristezza di un periodo della sua vita, comprimendole in un vortice di emozioni, malinconia e rabbia, espresse nella canzone, tramite distorsione e voci squillanti.

L’energia che intende esprimere l’artista, è la stessa accumulata e oppressa durante il periodo di Lockdown, che ha segnato molto emozionalmente e artisticamente quest’ultimo.

“MXLLY+” raffigura la voglia di far saltare l’ascoltatore, di agitarsi, ballare (“Moshpit!”), di non pensare agli aspetti più tristi della vita, e di ritrovare tutta la forza che, nei momenti peggiori, si perde.
Sostituire la mancanza di una persona per curare il dolore provocato dalla sua perdita, con un ricavo materiale, è simbolo di rivincita: con questa traccia l’artista intende sottolineare come da alcune delusioni, se ne possa trarre beneficio.
Cioè che ti fa male, alla fine, ti fa bene.

ASCOLTA ORA – http://ada.lnk.to/mxlly

Spotify – https://open.spotify.com/artist/7uYz8KI7EFdecCYUPADrVF

Instagram – https://www.instagram.com/fear.aef/

 

Biografia

Alessandro Barbano, in arte fear, classe 2006, nasce a Potenza, inizia ad approcciare con la musica all’età di sei anni, all’età di otto viene ammesso nel corso di chitarra del conservatorio della sua città.
Inizia a produrre all’età di 13 anni, per gioco, fino ad iniziare a pubblicare i primi pezzi su soundcloud nel 2020.

Il suo primo disco, GEEK+YUME*, pubblicato è il prodotto che rappresenta al massimo l’artista al momento, e rappresenta il primo progetto da cantante, oltre che produttore.
All’interno del disco si possono trovare sonorità post punk, elettroniche e hyperpop mescolate tra di loro, a rappresentare uno stile inedito e innovativo di fare musica.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.