Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori Nino Rossetti è sfidante ufficiale per il titolo italiano pesi medi

Nino Rossetti è sfidante ufficiale per il titolo italiano pesi medi

La tanto attesa chance per il professionista tarantino Giovanni ‘Nino’ Rossetti è arrivata in questi giorni con la circolare della Federazione Pugilistica Italiana che lo ha nominato sfidante ufficiale al Campionato italiano per il titolo nei pesi medi contro il campione in carica Carlo ‘Carlitos’ De Novellis.

Un obiettivo che l’atleta – medaglia di bronzo al valore sportivo CONI – aveva messo già in lista tra quelli di questo 2022 ricco di traguardi e soddisfazioni, con il suo maestro Cataldo Quero che sta scrupolosamente seguendo le tappe del suo successo e il procuratore Mario Loreni della Promo Boxe Italia.

Non è trascorso molto, infatti, dalla gloria del 29 luglio al Castello Aragonese di Taranto, dovuta alla cintura per il Titolo mondiale youth UBO che Rossetti ha indossato dopo aver battuto per KO alla terza ripresa il quotato pugile belga Jan Helin, il terzo match vincente di quest’anno per Rossetti, su un totale di 10 match vinti e 1 sconfitta dal suo debutto nel professionismo avvenuto nel 2020.

Sarà una sfida stimolante per Rossetti che, a soli ventun’anni dovrà affrontare un avversario che ha il doppio della sua età e tanta esperienza, infatti De Novellis arriva con un passato dilettantistico glorioso e da professionista uno score di 9 vittorie, 1 pari e 4 sconfitte, ultima la vittoria per la conquista del Titolo italiano avvenuta nel 2022 lo scorso 25 febbraio al PalaGoldoni di Vicenza su Andrea Roncon; quel giorno, nel sottoclou dello stesso evento pugilistico, Rossetti batteva Cvetkovic, probabilmente con il fervore di chi già sognava di essere il protagonista dell’altro match titolato.

Mentre il 23 settembre presso gli uffici della FPI si terrà l’asta per definire il luogo e la data dell’incontro, Rossetti sarà in palestra per proseguire l’intensa preparazione avviata da fine agosto, ancor prima che terminassero le vacanze estive di cui godono solitamente gli atleti della boxe, caparbio e determinato per la conquista di un nuovo traguardo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.