Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori L’Angiulli inaugura il PADEL per tutti

L’Angiulli inaugura il PADEL per tutti

Nel pomeriggio di mercoledì 14 settembre la conferenza di presentazione del nuovo progetto sul Padel

L’Angiulli è sempre più al passo con i tempi grazie ai due nuovissimi e fiammanti campi da Padel, lo sport più in voga del momento. Campi che possono essere utilizzati non solo dai soci, ma da tutti gli amanti di questo sport, che potranno quindi frequentare gli impianti senza necessariamente associarsi al pari di tutte le altre strutture sportive cittadine.

Mercoledì 14 settembre, alle ore 18, nella conferenza stampa di presentazione del Padel all’Angiulli, il presidente Gaetano Ingravallo illustrerà il progetto finale della nuova Società Ginnastica Angiulli alla luce di questo importante nuovo investimento.

In un periodo così difficile che famiglie e imprese si trovano ad attraversare, dovuto all’esorbitante aumento del costo dell’energia e del gas, la Società Ginnastica Angiulli, nonostante sia stata anch’essa investita pesantemente dagli aumenti, sta reagendo alla crisi investendo sugli impianti sportivi e, a breve, sulle fonti energetiche rinnovabili.

L’Angiulli, associazione sportiva ultracentenaria e vera istituzione sportiva per la città di Bari, per realizzare la propria mission e quindi avviare migliaia di ragazzi baresi allo sport, ha come fonte di sostentamento i contributi dei soci, i proventi dei corsi e qualche sovvenzione degli enti locali e delle federazioni. Ovviamente tutto ciò non è sufficiente per mantenere in vita l’intera società sportiva, unico ente morale no profit riconosciuto dalla Regione Puglia. Per questo Motivo ci sono fortunatamente delle importanti realtà imprenditoriali di rilievo nazionale che hanno sposato la filosofia dell’Angiulli, consentendo alla stessa di continuare a essere il punto di riferimento per lo sport a Bari.

Infatti, sono stati firmati tre accordi in queste ultime settimane con aziende che saranno main sponsor per i prossimi tre anni. Importante, perché unica nella regione, è la partnership con la linea di abbigliamento sportivo Joma (azienda spagnola di livello mondiale), che vestirà per i prossimi tre anni, atleti, istruttori e tutti i corsisti dell’Angiulli. A evidenziare l’importanza di questo accordo, nella conferenza di presentazione dei campi da Padel sarà presente il dottor Mirko Annibale, amministratore delegato Italia della Joma.

Stessa importanza riveste l’accordo di sponsorizzazione firmato con la Acmei Sud spa (azienda leader nel settore illuminotecnico ed elettrico), che supporterà l’attività agonistica in chiave maschile degli atleti dell’Angiulli, grazie alla passione della famiglia Tavarilli, nelle persone di Domenico e Saverio, spinti verso l’Angiulli dal grande attaccamento allo sport.

La grande attenzione al mondo femminile dell’Angiulli viene confermata dalla partnership con un’altra realtà imprenditoriale barese, ma ormai presente ben oltre i confini nazionali: Primadonna Collection spa di Valerio e Domy Tatarella continuerà a vestire le atlete in gara della ginnastica artistica, ritmica e pattinaggio.

Il presidente dell’Angiulli, Ingravallo, al termine della conferenza stampa, unitamente agli amministratori di Joma, Primadonna e Acmei procederà al taglio ufficiale del nastro dei nuovi campi da Padel.

 

 

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.