Principale Arte, Cultura & Società Gino Iorio alla Fiera del libro di Brindisi

Gino Iorio alla Fiera del libro di Brindisi

Gino Iorio, tra la Fiera del Libro di Brindisi e la Fiera “Edita” di Milano, con Pluriversum Edizioni

di Mariangela Ungaro

Gino Iorio, l’ideatore e organizzatore del Festival Internazionale della Cultura di Letino – Parco Nazionale del Matese, ha partecipato alla prima fiera dell’editoria di Brindisi, denominata “Città della Letteratura”, dal 26 al 28 agosto 2022. Lo scrittore, affabile, gentile, dal portamento elegante, è stato definito dalla critica di settore “il poeta dell’Amore”, già vincitore del Premio Letteratura per il 2021 da parte dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli e insignito di importanti premi nazionali e internazionali.

Lungo il suo cammino artistico-letterario, dalla semantica densa, varia e articolata, parteciperà alla fiera dell’editoria nazionale italiana “EDITA” che si terrà a Milano dall’8 al 9 ottobre, presso lo stand di Pluriversum Edizioni, casa editrice di Ferrara impegnata nella diffusione di una cultura plurale e nell’organizzazione di attività culturali, artistiche e formative. Si rivolge agli scrittori “impegnati” in un progetto sociale, artistico e culturale, ma non esclude pubblicazioni di autori esordienti.

Con circa 300 titoli, pubblicati dal 2017, Pluriversum propone un ampio assortimento letterario di Narrativa, Poesia e Saggistica. Iorio, nella primavera 2020, lancia la collana “I tascabili di Gino Iorio” e pubblica con Pluriversum “Esasperatismo di Stolu”, un omaggio al grande scultore campano, “Stati d’animo di un poeta”, che celebra le bellezze artistiche di Caserta e la sua magnifica Reggia, ed “Herculaneum. Viaggio tra sogno e realtà”, dedicato alla straordinaria città di Ercolano. Nell’aprile 2021 manda in stampa “Voci dell’intorno. Un dialogo con la natura”, a giugno 2021, “La mia stella”, un’autentica storia d’amore di una suora e la sua scelta spirituale, a settembre 2021, “Coriandoli”, volumi 1 e 2, una raccolta di opere poetiche dedicate ai colori dell’amore durante il viaggio di questo sentimento, a marzo 2022 “Il vento del male”, opere poetiche scritte durante la pandemia ad agosto 2022, “Il volo degli albatri”, un racconto autobiografico “Cales tra favola e poesia”, dedicato alla sua città natale Calvi Risorta già Cales, “2021-Cinquanta battiti del cuore”, opere poetiche scritte nell’anno 2021 e “Schegge”, raccolta di poesie inedite scritte dal 2012 a oggi.

Dopo il successo conseguito dal Poeta alla “Città della Letteratura,” che si è svolta a Brindisi dal 26 al 28 agosto 2022, segue l’evento milanese. All’evento brindisino il Poeta è stato molto apprezzato, leggendo in pubblico le sue poesie e mostrandosi sempre disponibile al confronto dialettico con altri autori.

Ha inoltre presentato al pubblico, che gremiva la sala conferenze all’inverosimile, la sua opera, annunciando la pubblicazione di un’autobiografia, con prevista pubblicazione entro il 2022. Il materiale audiovisivo registrato a Brindisi, con i testi declamati e corredati di opportuna colonna sonora, sono stati curati dalla direttrice dell’Ufficio stampa di Pluriversum, Mariangela Ungaro, autrice di Cinema d’Ascolto, e affermata compositrice milanese, oltre che insegnante.

Il viaggio nel Mezzogiorno ha visto inoltre Gino Iorio protagonista in una divulgazione on the road, nelle suggestive cornici di Ostuni, la città bianca, e di Alberobello, la città dei Trulli. Vi aspettiamo dunque, insieme al Poeta, l’8 e 9 ottobre 2022 nella splendida location denominata Cascina Cuccagna, a Milano, per la Fiera dell’editoria italiana “Edita”, dalle ore 10 alle19, in Via Cuccagna 2/4 angolo Via Muratori, tel. 02 8342100.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.