Principale Ambiente & Salute Jova beach party, WWF. Intesa Sanpaolo per pulire 20 milioni di metri...

Jova beach party, WWF. Intesa Sanpaolo per pulire 20 milioni di metri quadri di coste, spiagge e fondali

Centinaia di volontari coinvolti puliranno spiagge e fondali Alla spiaggia “Coccia di Morto” in provincia di Roma il primo evento centrale

Appuntamento per i giornalisti a viale Castellammare angolo via della Veneziana, Fiumicino (RM)

Domenica 18 settembre altre pulizie di spiagge e fondali anche a Ostia, Molfetta, Policoro, Bacoli, Vecchiano e Rosignano Solvay

Domenica 18 settembre sarà una giornata all’insegna del volontariato impegnato nel rendere l’Italia più bella e pulita: dal nord al sud del paese nella stessa domenica i volontari si daranno appuntamento in località diverse per avviare Ri-Party-Amo, il progetto nazionale ambientale concreto e ambizioso nato dalla collaborazione tra WWF Italia, Intesa Sanpaolo e il Jova Beach Party e declinato in tre macroaree di intervento (Pulizie- Rinaturazione- Formazione) tutte con l’obiettivo di rendere i giovani, scuole, famiglie, aziende e intere comunità, protagonisti della salvaguardia e del restauro della natura d’Italia.

 

Le attività del 18 settembre, dedicate al filone “Puliamo l’Italia”, coinvolgeranno centinaia di volontari nella pulizia di spiagge e di fondali, e saranno coordinate dal WWF Italia, che diffonderà dati e informazioni scientifiche sul tema dell’inquinamento da plastica nei nostri mari, rendendo così le persone più consapevoli e attente sulle quantità, la composizione e le fonti dei rifiuti marini.

 

EVENTO CENTRALE A FIUMICINO

L’appuntamento per i giornalisti è domenica 18 settembre alle ore 10,00 a Fiumicino presso l’Oasi WWF di Macchiagrande in Viale Castellammare angolo via della Veneziana. Poi ci si trasferirà sulla spiaggia di “Coccia di Morto” dove si svolgeranno le attività di pulizia.

 

È necessario confermare la propria presenza entro lunedì 12 settembre all’ufficio stampa del WWF Italia

 

Ufficio stampa WWF Italia

mail ufficiostampa@wwf.it

Giulia Ciarlariello |mail g.ciarlariello@wwf.it | tel +39 334 615 1811

Lucio Biancatelli |mail l.biancatelli@wwf.it | tel +39 329 831 5718

 

Intesa Sanpaolo

Media Relations Banca dei Territori e Media Locali

stampa@intesasanpaolo.com

 

Ufficio Stampa Goigest

Goigest@goigest.com

 

ALTRI APPUNTAMENTI IN ITALIA DOMENICA 18 SETTEMBRE

 

Lazio:

Nel tratto di mare tra Capocotta e Torvaianica, si immergeranno i subacquei volontari coordinati dal Diving Blue Marlin per la pulizia dei fondali. I sub si incontreranno al Porto Turistico di Roma-Molo M. Blue Marlin Diving Center alle ore 7.30.

 

Puglia:

Molfetta l’appuntamento per la pulizia delle spiagge è alle ore 10,00 presso Oasi di San Giacomo- km 776 SS16 Adriatica, 100, 70056 Molfetta (BA). Le attività di pulizia si svolgeranno dalla zona prima cala e sulle spiagge del litorale nord barese fino a Molfetta.

Le attività di pulizia dei fondali, coordinate dai subacquei del Diving A.S.D. Immersion Bisceglie si svolgeranno nel tatto di mare tra Grotte di Ripalta e Pantano di Bisceglie. Luogo dell’appuntamento: Porto Turistco Bisceglie Approdi – ore 9.00.

Basilicata:

Policoro i volontari puliranno le spiagge del comune, partendo da quella dell’Oasi WWF. L’appuntamento è alle ore 10,00 in Piazza Siris, 1.

 

Campania:

Pulizia delle spiagge anche a Bacoli.

Toscana:

Marina di Vecchiano i volontari puliranno le spiagge del tratto di costa del Parco Migliarino, San Rossore, Massacciuccoli. L’appuntamento è in Piazzale Montioni, 2, Vecchiano (PI).

L’attività di pulizia dei fondali, coordinata dal Diving Cala del Riccio, si svolgerà a Rosignano Solvay. L’appuntamento è alle 9.00 al Lungomare Monte alla Rena, 5 ex Bagno Sirena.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.