Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli Verso la “Notte del liscio” del 10 settembre a Gatteo Mare

Verso la “Notte del liscio” del 10 settembre a Gatteo Mare

Il Sindaco di Gatteo Mare aderisce con entusiasmo all’appello del Liscio Patrimonio dell’Unesco e invita tutti alla Notte del Liscio e alla Settimana del Liscio

Sabato 10 settembre la settima edizione della Notte del Liscio sara’  come di consuetudine a Gatteo Mare,  capitale del liscio. per la serata introduttiva della “Settimana del liscio” che si terra’ dal 10 al 16 settembre, la kermesse con i migliori rappresentanti del folk emiliano-romagnolo con tantissime novita.

L’appuntamento vedrà alternarsi sul palco dell’Arena Lido Rubicone, dalle 21, le voci più rappresentative della musica da ballo e le icone della musica italiana, insieme a Moreno il Biondo, patron dell’evento, e la sua band, l’Orchestra Grande Evento, reduce dai grandi successi raccolti in Italia e in Romagna in quest’ultimo periodo di grande ripartenza del liscio, in collaborazione con Giordano Sangiorgi, patron del Meeting delle Etichette Indipendenti.

Proprio la sua orchestra, insieme alla “special guest” l’Orchestra “Concerto Cantoni”, coinvolgerà i presenti in uno straordinario gemellaggio tra musica da ballo tradizionale del folklore romagnolo e quella tradizionale della terra d’Emilia. 

La serata di sabato 10 settembre, che si tenne per la prima volta nel 2015 con un’edizione “numero zero” ideata da Giordano Sangiorgi e Moreno Conficconi con il supporto del Comune di Gatteo e di Riccarda Casadei, avrà tra suoi grandi ospiti il rapper Moreno, in uno straordinario duetto con Moreno il Biondo che, oltre a rinnovare i brani della tradizione del liscio, porterà grandi sorprese nel duetto tra Moreno & Moreno.

Poi sarà la volta di Beppe Carletti, leader dei Nomadi, che con la sua fisarmonica duetterà con Moreno il Biondo sui brani tradizionali del liscio e racconterà in musica alcuni momenti della storica band. Con lui ci saranno il cantante dei Nomadi Yuri Cilloni e il bassista Massimo Vecchi.

A chiudere la serata sarà Federico Martelli, grande scoperta di quest’anno nel programma Italia’s Got Talent, che lo ha visto arrivare in finale grazie a “Bello Bello”, brano che ha riscosso un inaspettato successo anche sui social (oltre 2,5 milioni di visualizzazioni sul canale social del talent, piazzandosi primo in Top 50 Viral Italia su Spotify ed entrando nel weekend nella top 20 tendenze di Youtube). Insieme a Moreno, il cantante interpreterà in chiave rinnovata la storica “La Terra dei Cachi” realizzata da “Elio e Le Storie Tese”, di cui Moreno il Biondo ha realizzato l’arrangiamento nella versione “The Rimini Tapes”.

A condire il tutto, gli spettacoli di danza delle principali scuole di ballo romagnole, che, insieme agli ospiti, renderanno omaggio al Maestro Secondo Casadei, fondatore nel 1928 dell’orchestra Casadei e autore di centinaia di brani, tra cui “Romagna mia”, che sono entrati nel cuore della gente e continuano a far ballare intere generazioni.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria online. Info e prenotazioni a questo link: https://visitgatteomare.it/news/prenotazione-posti-arena-lido-rubicone/

“Come Sindaco della terra che ha dato i natali a Secondo e Raoul Casadei, sostengo con entusiasmo la proposta di riconoscere il Liscio Patrimonio Immateriale dell’Unesco” dichiara Roberto Pari, Sindaco di Gatteo.

“Gatteo non da oggi crede fortemente nella valorizzazione di una musica ed uno stile di ballo che sono un inno alla vita, all’amore, alla simpatia e alla semplicita’, rispecchiando tutti i valori della Romagna.  Ci ha creduto al punto di essere ormai universalmente riconosciuta come Capitale del Liscio. A Gatteo si balla già all’alba in spiaggia, le sue strade e piazze si trasformano in balere a cielo aperto in occasione delle amatissime Settimane del Liscio o nelle tante serate celebrative dedicate in particolar modo al Maestro Secondo Casadei. Ospitiamo La Notte del Liscio sin dalla prima edizione, Moreno il Biondo e le più grandi orchestre romagnole sono di casa a Gatteo Mare, ma abbiamo investito anche sul futuro, dando spazio a nuovi interpreti, giovani e talentuosi musicisti che propongono felici contaminazioni tra la musica di tradizione ed il loro stile moderno. E’ un legame talmente forte da avere influenzato anche la toponomastica e l’arredo urbano: a Romagna mia è dedicata addirittura una Piazza di Gatteo Mare, una scenografica illuminazione con i versi di Romagna Mia e Romagna capitale accompagna la passeggiata serale sui nostri viali principali e la spettacolare Rotonda Secondo Casadei, sulla strada Provinciale che da Gatteo porta verso il mare, è il nostro miglior biglietto da visita per chi arriva dal casello autostradale.

Forti di un legame così intenso e consolidato, siamo dunque pronti a fare la nostra parte per sostenere in ogni sede opportuna la candidatura all’Unesco di un genere musicale, nato nel nostro territorio, che è riuscito a divenire simbolo della cultura e della tradizione di tutta la Romagna” cosi conclude il Sindaco di Gatteo Roberto Pari dando appuntamento a tutti a Gatteo Mare il 10 settembre per la Notte del Liscio e fino al 16 settembre con la Settimana del Liscio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.