Principale Cronaca Taranto – Polizia Locale in borghese e più controlli

Taranto – Polizia Locale in borghese e più controlli

Taranto – Polizia Locale in borghese e più controlli

La Polizia Locale di Taranto intensifica i controlli sul territorio, utilizzando anche agenti e mezzi “in borghese”.

L’assessore Cosimo Ciraci, infatti, in linea con le indicazioni del sindaco Rinaldo Melucci, ha richiesto al comandante Michele Matichecchia e al responsabile del reparto mobile, il vicecomandante Raffaele Maragno, l’istituzione di uno specifico servizio su auto e moto “civetta”, mirato a contrastare alcuni fenomeni come la presenza di parcheggiatori abusivi, il mancato uso di auricolari e casco durante la guida di auto e moto e l’utilizzo improprio dei monopattini elettrici.
«Grazie all’impegno degli operatori della Polizia Locale – le parole del sindaco Melucci – stiamo migliorando e ottimizzando i servizi di controllo, introducendo numerose innovazioni. Le attività “in borghese” ne sono riprova e stiamo avendo già ottimi riscontri da parte della cittadinanza».
«Ringrazio le donne e gli uomini della Polizia Locale di Taranto per gli sforzi che stanno compiendo –ha aggiunto Ciraci –grazie ai quali stiamo ottenendo risultati importanti sotto il profilo della sicurezza e della viabilità. Contiamo di rafforzare ulteriormente questo specifico servizio, soprattutto grazie agli innesti di risorse umane che presto realizzeremo, concluse le procedure concorsuali».

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.