Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli Musica: grande successo del Prog Fest a Russi, verso un progetto my...

Musica: grande successo del Prog Fest a Russi, verso un progetto my generation per la romagna

In foto: Guercia Figura Goffa e Arancia Meccanica in foto alla fine del concerto con Giordano Sangiorgi  al centro con in mano il disco in vinile originale.

Grande successo ieri sera con grande musica per la festa dei 50 anni della Guercia Figura Goffa e degli Arancia Meccanica per i 50 anni di carriera. Al termine gente in piedi ad applaudire e a free foto e selfie e a chiedere gli autografi sui dischi in vinile originali dell’epoca. “Dopo la serata dello scorso anno sulla storia del rock in provincia di Ravenna per Memorie Magnetiche e dopo questo live di band storiche l’idea e’ quella di attivare un progetto intitolato My Generation insieme agli artisti delle storiche band della provincia per allestire un festival Anni 70/80/90 con ospiti
sulla Riviera Romagnola e un progetto che porti queste memorie nelle scuole” dichiarano Giordano Sangiorgi del MEI, Vittorio Bonetti dei Guercia Figura Goffa di Russi, Moreno Lombardi degli Arancia Meccanica di Forli e Gaetano Barbarito del Trio Italiano di Faenza.
Domenica 28 agosto a Palazzo San Giacomo a Russi all’intero dello Ziggy Fest si e’ svolto dalle ore 18 alle ore 23 ad ingresso libero l’edizione zero del Prog Fest con tanti ospiti  a partire dalle ore 18 Apriranno le band punk Manovalanza  e dei  Debunk. Poi seguiranno i vincitori della Legge sulla Musica della Regione Emilia Romagna il cantautore Ognibene e la band degli Ecofibra. Poi sono arrivati dalle ore 20 il vero e proprio Prog Fest.
Arriveranno i Favole & Veleno rappresentanti del boom del rock in Provincia di Ravenna negli anni Novanta e poi seguiranno gli Arancia Meccanica guidati da Moreno Lombardi, storica band forlivese che festeggia quest’anno i 50 anni di attivita’, e a grande conclusione i russiani della Guercia Figura Goffa, guidati da Vittorio Bonetti, anche loro per festeggiare con l’ultimo concerto i 50 anni di attivita’.
Si tratta di un’edizione numero zero, a cura del MEI, che vuole porre le basi con gli enti territoriali per attivare un lavoro costante sulla memoria della storia del rock nel nostro territorio. Un lavoro gia’ avviato in collaborazione con Memorie Magnetiche con la raccolta di decine e decine di testimonianze della Provincia di Ravenna e con tanti altri soggetti del territorio faentino allo scorso Ferragosto sotto le Stelle. Gli obiettivi sono quelli di un docufilm , una pubblicazione e dell’allestimento dal prossimo anno dopo questa puntata zero a Russi di un festival vero e proprio Anni 70/80/90 che celebri gli anni del boom del primo pionieristico rock
indipendente in provincia di Ravenna da realizzarsi magari sulla riviera ravennate con la organizzazione del MEI.
L’evento, organizzato all’interno dello Ziggy Fest di Nicola Fabrizio, sara’ dedicato ai 50 anni della storica rock prog beat band di Russi Guercia Figura Goffa che ha visto poi spiccare il cantautore Vittorio Bonetti e alla figura di uno dei promoter beat del territorio ravennate noto a livello nazionale il faentino Eddie Ponti, promoter, conduttore radiofonico, giornalista, presentatore e omaggiato a Roma in questi giorni alla mostra per i 50 anni di Villa Pamphili Musica beat, prog e orck degli Anni 60 e 70 per un evento imperdibile. L’evento sarà ad ingresso ad offerta libera e
gode del Patrocinio del Comune di Russi e dell’appoggio della Sindaca di Russi Valentina Palli.

www.meiweb.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.