Principale Ambiente & Salute Agroalimentare & Enogastronomia Il Consorzio Tutela Arancia del Gargano candidata al premio del gusto della...

Il Consorzio Tutela Arancia del Gargano candidata al premio del gusto della Stampa Estera in Italia

Il Consorzio tutela arancia del Gargano IGP e limone del Gargano IGP sarà  tra i candidati nella categoria  settore “Miglior consorzio” nell’edizione numero 18 del prestigioso Premio del gusto dell’Associazione della Stampa Estera che  si svolgerà all’Isola d’Elba l’1 e 2 ottobre prossimo.

Protette da lecci e da allori, queste piante secolari “Cò fiori eterni il frutto dura e mentre spunta l’un, l’altro matura” – come dice un vecchio adagio della zona -, costituiscono ancora oggi un paesaggio storico unico permeato di profumi e genuinità. Grazie alla tenacia dei “giardinieri”, come chiamano nel Gargano i coltivatori, veri e propri architetti della natura.

Il Gruppo del Gusto è formato da oltre 100 giornalisti di diversa nazionalità, che vivono in Italia e che, oltre a informare i lettori e ascoltatori sui fatti della vita sociale, economica e politica del Paese, li aggiornano costantemente sull’evoluzione della tradizione enogastronomica italiana. Lo scopo del gruppo di lavoro è rendere più organica la copertura giornalistica del settore agroalimentare attraverso uno scambio di esperienze tra i giornalisti e favorire maggiori e migliori contatti con gli operatori italiani.

Il Premio è itinerante e permette ai giornalisti di entrare in contatto con le eccellenze enogastronomiche italiane immergendosi nei territori in cui sono nate e si sono radicate.
Le categorie premiate sono quattro: la produzione del rispetto di tradizione e autenticità italiana; il ristorante o azienda alimentare con 100 anni di vita e gestione della stessa dinastia; il divulgatore che meglio esprime il valore culturale dell’agroalimentare italiano; il consorzio o l’istituzione a tutela dei valori del territorio.

I vincitori sono svelati solo in occasione della cerimonia di premiazione, che quest’anno è prevista il 1 e 2 ottobre all’Isola d’Elba. L’appuntamento è organizzato grazie al supporto del Comune di Portoferraio e della GAT, Gestione Associata del Turismo, che va sotto il nome di Visit Elba. “Siamo felici che la Stampa estera abbia scelto l’Elba per questo prestigioso appuntamento in cui crediamo fortemente – sottolinea il Sindaco di Portoferraio Angelo Zini – In questa occasione Portoferraio sarà la porta di accesso e il punto di partenza per le attività che coinvolgeranno tutta l’Isola”.

Daniele Acconci

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.