Principale Politica Autonomie locali Pulsano: un altro pre-dissesto o dissesto?

Pulsano: un altro pre-dissesto o dissesto?

Riceviamo e pubblichiamo.

La destra pulsanese ha regalato ai cittadini il fallimento economico finanziario del Comune.

Come temevamo, con l’approvazione del Conto consuntivo 2021, viene certificato che lo stato dei conti ereditato dalla scellerata gestione della Destra sta trascinando il paese sull’orlo al dissesto.

Il Commissario Prefettizio, con delibera di approvazione del conto consuntivo del Comune di Pulsano, ha verificato infatti che:

– il disavanzo di bilancio risulta peggiore rispetto al disavanzo atteso di € 5.076.156,07 risultante dal piano di Riequilibrio approvato  nel 2018, passando (dopo quattro anni) a un disavanzo di € 14.393.445,17;

– Il piano di riequilibrio pluriennale di bilancio approvato nel 2018 non è più sufficiente e adeguato a far fronte alla situazione economico-finanziaria del Comune, ne occorre un altro!!!

– Non è detto che si possa farne un altro e che questo possa essere sostenibile, data la gravità della situazione dei conti!! In tal caso, sarebbe inevitabile la dichiarazione di dissesto.

Negli anni, abbiamo ripetutamente denunciato lo stato dei conti ed il rischio di dissesto: la destra pulsanese ha sempre lasciato inascoltato il nostro allarme ed ignorato le misure correttive proposte, perseverando in un atteggiamento di ingravescente indebitamento.

Tanto, viene segnalato puntualmente anche dal Revisore dei Conti, il quale specifica che in questi anni dall’amministrazione Lupoli “nulla è stato fatto rispetto a quanto suggerito e il disavanzo è ancora più pesante da ripianare”!

Laterza e Lupoli e chi con loro ha amministrato possono essere ritenuti diretti responsabili non solo di aver lasciato il paese senza Pug, anche del tracollo finanziario.

Lo stato disastroso in cui versa il nostro paese, l’incuria e il degrado urbano, un sistema clientelare di potere sempre più diffuso e un forte grado di decadenza morale e etica hanno fatto sprofondare la nostra comunità verso l’abisso.

I cittadini pagheranno caro e a lungo la loro arroganza e la loro cattiva gestione.

Articolo Uno è da tempo impegnato nella costruzione di una larga coalizione democratica e progressista, con le forze politiche del centrosinistra, le associazioni culturali, i movimenti civici, che restituisca speranza ai cittadini nella possibilità concreta che Pulsano, come merita, possa tirarsi fuori da una drammatica situazione in cui l’hanno precipitata gli uomini e le donne del centrodestra e guardare, finalmente, al proprio futuro con ottimismo e fiducia.

Il Coordinamento di Articolo Uno Pulsano

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.