Principale Cronaca L’Ordine degli Avvocati di Taranto incontra il Sindaco Rinaldo Melucci

L’Ordine degli Avvocati di Taranto incontra il Sindaco Rinaldo Melucci

L’Ordine degli Avvocati di Taranto incontra il Sindaco Rinaldo Melucci

Una delegazione del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto ha incontrato il Sindaco Rinaldo Melucci a Palazzo di Città; la delegazione, guidata dal Presidente Antoniovito Altamura, era composta dal Tesoriere Francesco Tacente e dai Consiglieri Francesca Fischetti e Gianleo Cigliola.

In occasione dell’incontro, svoltosi in un clima di viva cordialità, il Sindaco Rinaldo Melucci  ha rinnovato l’invito all’Avvocatura a collaborare e contribuire al processo di riconversione avviato dall’Amministrazione comunale, destinato a cambiare radicalmente la città in pochi anni, cogliendo le straordinarie opportunità che questo processo potrà offrire anche ai professionisti forensi che, tra l’altro, potranno così diversificare le loro attività con nuove che non si svolgono necessariamente nelle aule di tribunale.

Parole di vivo apprezzamento all’azione del Sindaco Rinaldo Melucci sono state espresse dal Presidente Antoniovito Altamura, rendendosi disponibile a sviluppare ulteriormente la feconda collaborazione istituzionale avviata da anni dall’Ordine con l’Amministrazione Melucci, che ha già prodotto importanti risultati.

Tra questi la convenzione che ha visto concedere agli Avvocati tarantini il parcheggio gratuito in numerosi stalli nei pressi del Tribunale di Taranto, a fronte della organizzazione di corsi di aggiornamento professionale a favore dei funzionari del Comune di Taranto e della società partecipata Kyma Mobilità Amat.

Si ricorda, inoltre, il protocollo d’intesa per la formazione e l’orientamento dei praticanti avvocati che, nel primo anno di pratica, per 12 mesi possono espletare il tirocinio professionale presso l’Ufficio Legale del Comune di Taranto, periodo di formazione riconosciuto ai fini della pratica forense.

Il Comune di Taranto ha anche patrocinato il “Corso di Alta Formazione e aggiornamento in Diritto Ambientale” ospitando presso i propri uffici alcuni dei partecipanti per uno stage finale di 20 ore.

Ultima, solo in ordine di tempo, la convenzione in base alla quale gli iscritti all’Ordine possono abilitarsi all’utilizzo del servizio on-line di rilascio diretto della certificazione anagrafica e di stato civile di tutti i cittadini residenti nel Comune di Taranto, scaricando così certificati con il “timbro digitale” che ne preserva il valore legale qualora venisse riprodotta in formato analogico.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.