Principale Rubriche Lettere al Direttore Politica: le pastoie burocratiche del palazzo!

Politica: le pastoie burocratiche del palazzo!

Egr. Direttore,

cosa accade nel Palazzo in questi giorni? Questa è una delle domande più comuni che quotidianamente, il popolo italiano si domanda in questo particolare momento della vita sociale del nostro Paese.

Purtroppo, si è in uno di quei periodi storici di cui, l’intera comunità, aspetta con ansia le decisioni che il Presidente del Consiglio Draghi presentandosi alle camere dovrà prendere in merito alla crisi politica che si è verificata in questi ultimi giorni al senato per colpa del movimento 5 stelle che non ha votato la fiducia al governo.

Cari amici politici sia di maggioranza che di opposizione pensate a fare gli interessi comuni di chi ha perso il posto di lavoro, di chi ha chiuso l’attività, dei giovani senza lavoro, di chi a fine mese come i pensionati al minimo, invalidi civili, non arrivano a fine mese con la pensione da fame e non sanno come devono affrontare la vita, ci vuole un segnale forte da parte vostra, promulgando gli interessi dei disoccupati, delle famiglie e soprattutto della povera gente che si sta incrementando in modo particolare nel nostro sud.

L’attività politica  cari gentiluomini deve essere considerata  una missione e non un posto di lavoro ben retribuito.  Cari amici, il popolo non c’è la fa più sarebbe ora che pensaste un po’ ai problemi della gente comune e non ai propri interessi e tornaconti di partito.

Cav. Antonio GUARNIERI

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.