Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli Multiculturita summer festival 2022

Multiculturita summer festival 2022

Rassegna musicale a cura dell’ associazione multiculturita XX EDIZIONE

14-16 luglio 2022 

15 luglio – ore 21

         Sagrato Basilica Pontificia Madonna del Pozzo

Roberto Vecchioni

Roberto Vecchioni, voce e chitarre

Lucio Fabbri, chitarre, cori

Massimo Germini, chitarra acustica

Antonio Petruzzelli, basso

Roberto Gualdi, batteria

 16 luglio – ore 21

         Sagrato Basilica Pontificia Madonna del Pozzo

Raphael Gualazzi Group

Raphael Gualazzi, pianoforte e voce

Anders Ulrich, contrabbasso

Gianluca Nanni, batteria 

Secondo prestigioso appuntamento per l’edizione numero venti del Multiculturita Summer Festival. Venerdì 15 luglio il Sagrato della Basilica della Madonna del Pozzo di Capurso accoglierà una vera e propria leggenda del cantautorato italiano: Roberto Vecchioni. 

Seconda prestigiosa serata della ventesima edizione del Multiculturita Summer Festival, rassegna organizzata dall’associazione Multiculturita, presieduta da Giacomo Santorsola e con la direzione di Nicola Taranto, con il patrocinio e il contributo dell’Amministrazione Comunale di Capurso e dei contributi di privati, main sponsor Webit srl, e con il supporto promozionale di Telebari, Radio Bari e Jazzitalia.

Venerdì 15 luglio arriva a Capurso uno dei cantautori più amati, tra i padri del cantautorato italiano: Roberto Vecchioni, che sarà accompagnato da Lucio Fabbri (pianoforte, violino, mandolino), Massimo Germini (chitarra acustica), Antonio Petruzzelli (basso) e Roberto Gualdi (batteria).

Il professor Vecchioni porterà in scena il suo nuovo progetto artistico: L’Infinito. Un grande spettacolo di canti, immagini e monologhi. La prima parte è dedicata ai brani de “L’Infinito” per poi lasciare spazio ad alcuni classici del repertorio del cantautore, in una narrazione che tiene insieme la musica, la parola e l’immagine. Le canzoni sono accompagnate da video e immagini che trasmettono “l’essere” delle stesse canzoni e che avvolgono il pubblico in una dimensione immaginaria e raffinata.

Vecchioni ha vinto alcuni dei premi e dei festival più importanti della musica italiana: il Premio Tenco nel 1983, il Festivalbar nel 1992, il Festival di Sanremo e il Premio Mia Martini della critica nel 2011; ha vinto inoltre il Premio Lunezia Antologia 2013[1]. È considerato fra i cantautori italiani più importanti, influenti e stilisticamente eterogenei: nella sua opera, è ricorrente l’intrecciarsi del proprio essere con i più svariati miti della storia, della letteratura o dell’arte, questi ultimi presi in prestito, non tanto per descriverne le gesta, piuttosto come espediente per rappresentare una parte di sé.

I biglietti sono in vendita presso il circuito ciaoticket. Main center: 101 Caffè, via Madonna del Pozzo 172, Capurso. Tel.  080.5127645.

Prezzi biglietti (esclusi diritti di prevendita)

Per i concerti di Roberto Vecchioni e Raphael Gualazzi:

Settore A: 30 Euro; Settore B: 25 Euro; Settore C: 20 Euro

Tutti i posti a sedere sono numerati.

Info: 380.4604661

Website: www.multiculturita.it ; info@multiculturita.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.