Principale Cronaca Sulle Dolomiti agordine si è staccato un pilastro della Moiazza

Sulle Dolomiti agordine si è staccato un pilastro della Moiazza

L’allarme lanciato da un turista tedesco. Non ci sono persone coinvolte-

 XINHUA – Uno scalatore su una montagna

AGI – Un pilastro della Moiazza, sulle Dolomiti agordine (Belluno), si è staccato nella mattinata dell’8 luglio precipitando a valle. È accaduto alle 11, quando un escursionista tedesco ha sentito un boato e visto una grande nuvola scendere nel canale dei Cantoi de Framont.

L’uomo era di passaggio sull’Alta via numero 1, nella zona di Forcella del Camp, ed  è corso al Rifugio Carestiato per dare l’allarme, mentre il gestore, che fa parte del Soccorso alpino di Agordo, ha avvisato il 118.

Si è quindi alzato in volo l’elicottero dell’Air Service Center, convenzionato con il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi, per una lunga ricognizione, che ha escluso il coinvolgimento di persone.

A staccarsi è stato un pilastro della parete della Moiazza sud, a circa 2.400 metri di quota, vicino alla Via alpinistica Spigolo di destra, in un punto che coincide con il rientro della Ferrata Costantini, percorso anche al contrario da chi arriva al Bivacco Ghedini e in cime alla Moiazza Sud, salendo da Malga Framont.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.