Principale Arte, Cultura & Società Sport & Motori In corso in questi giorni la “Settimana del Maestro” , lo stage...

In corso in questi giorni la “Settimana del Maestro” , lo stage di calcio femminile

In corso in questi giorni la “Settimana del Maestro”, lo stage di calcio femminile tenuto dal mister Fabio Melillo. 41 le atlete iscritte e provenienti da Puglia e Basilicata. La società: «Il progetto del calcio femminile è qualcosa su cui crediamo fortemente»

Puntare su atlete giovanissime  del nostro territorio per dare un futuro al calcio femminile. E’ questo il progetto sposato già qualche anno fa dalla Molfetta Calcio e avvalorato dalla partecipazione agli ultimi due Campionati Regionali d’Eccellenza. Si tratta di un progetto a cui la società crede moltissimo anche in virtù della prossima stagione agonistica.

A dimostrazione di quanto detto, la Molfetta Calcio ha avuto l’opportunità di ospitare da lunedì 4 sino a giovedì 7 luglio la celebre “Settimana del Maestro”, lo stage di tecnica individuale tenuto da mister Fabio Melillo e dal suo staff. Negli anni passati, ad ospitare l’evento, in grado di richiamare da tutte le zone d’Italia atlete e giovani aspiranti promesse del calcio femminile, erano state città come Riccione e Roma.

Quest’anno, tale opportunità è stata data anche a Molfetta attraverso la Molfetta Calcio e lo staff che segue il progetto in “rosa” della stessa società. Un’importante opportunità ben ripagata dalle numerose giovani atlete che in questi giorni presso lo stadio “P.Poli” si stanno confrontando con Fabio Melillo e il suo staff altamente professionale. Il tecnico romano è stato allenatore della AS Roma Femminile dal 2018 conquistando ben 6 campionati Primavera, 3 con la Res Roma e 3 con l’AS Roma. Nella sua brillante carriera vanta un “Arco di Trento” e ben 5 anni di Serie A Femminile.

Sono ben 41 le giovani ragazze, provenienti da Puglia e Basilicata, ad aver preso parte ad uno dei più celebri e rinomati stage estivi di calcio femminile, categoria entrata recentemente nel professionismo e che farà sognare moltissimi tifosi pronti a sostenere dal 10 luglio le azzurre all’esordio contro la Francia al Campionato Europeo 2022 in Inghilterra. «Crediamo fortemente nel progetto del calcio femminile – ha commentato la Molfetta Calcio – così come abbiamo dimostrato in questi anni.

Continueremo ad investire in questa direzione con la speranza di contribuire al rafforzamento di questo settore in tutta la Regione Puglia».

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.