Principale Rubriche Lettere al Direttore I politici continuano a sbagliare!?!

I politici continuano a sbagliare!?!

Riceviamo e pubblichiamo

Egr. Direttore,

nella nostra bella “Nazione”, c’è il peso di una crisi politica, da cui non sappiamo se e quando ne usciremo. C’è anche la fatica di resistere, giorno dopo giorno ai continui sbagli ed errori di politici non all’altezza del compito affidato in modo particolare agli esponenti del M5S.

Quanti altri errori e abbagli dobbiamo aspettarci da questi politici dei cinque stelle e dai suoi capi Conte e Grillo? Con questi sbagli politici sia nel movimento ma anche nella maggioranza di governo molti onorevoli e senatori ma anche consiglieri regionali  hanno lasciato il movimento seguendo il Ministro Di Maio fondando un nuovo movimento “Insieme per il Futuro”.

C’è poi  un senso diffuso di provvisorietà da parte di questi politici, che continuano a sbagliare e fallire le linee politiche a loro affidate. Gli italiani sono stanchi anche di questi politici che non riescono più a dare fiducia alla gente e molti hanno cambiato maglia per occupare un posto nelle prossime elezioni governative del 2023. Inoltre questi politici hanno grosse  difficoltà e problematicità di questa politica ballerina e traballante. Di quali politici, partiti e movimenti politici il popolo può fidarsi per continuare a vivere nel nostro paese?

Per  governare una Nazione, una Regione o una Città bisogna avere competenze, preparazioni, esperienze e conoscenze. I cittadini italiani hanno bisogno di servizi efficienti e sicurezza dal nord al sud, con un’emigrazione controllata e schedata. Cari gentiluomini gli italiani vogliono i fatti non potete anche voi del M5S come i governi passati a prendere in giro: le aziende, i disoccupati, i precari della scuola e della sanità ecc. ecc. i pensionati, ma anche chi indossa una divisa e salvaguardia la vita dei cittadini.

Cari salvatori della bella Italia,  se non riuscite più a governare la nostra “Patria”, l’unico rimedio sono le urne! Pensateci!

Cav. Antonio Guarnieri

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.