Principale Ambiente & Salute Cane barbaramente ucciso a Pulsano

Cane barbaramente ucciso a Pulsano

Interviene il consigliere comunale uscente Angelo Di Lena.

Una carcassa di cane di grossa taglia è stata trovata in un sacco nero sul ciglio della strada in Via Bologna a pochi metri da Via Basento a Pulsano.

Il cane, ormai in stato di putrefazione è stato ucciso barbaramente e reca i segni di una violenza inaudita, con ferite profonde sulla gola e alla testa. Su questo episodio è intervenuto il consigliere comunale uscente del Comune di Pulsano Di Lena che ha chiesto una indagine approfondita alla autorità giudiziaria:

“un episodio che sembra connesso ad altri avvenuti in questi anni e, per questo, merita il dovuto approfondimento da parte dell autorità giudiziaria in quanto mette in cattiva luce una intera comunità.

Nell’estate del 2019 avvenne un episodio simile ed un altro animale ucciso a sassate venne trovato morto sulla spiaggia.

Un altro episodio si è avuto nel 2020 con l’uccisione di Rocky, il cane di quartiere amato dai bambini.

È chiaro che in paese c’è (o ci sono) qualche esaltato che butta fango su una intera comunità con questi comportamenti intollerabili.

Sono qui a richiedere pubblicamente una indagine approfondita e rapida da parte delle autorità giudiziaria per trovare ed isolare il colpevole (o i colpevoli) di questi episodi che danneggiano l’immagine di una intera comunità.

Pulsano è una comunità fatta di persone civili e tanto viene fatto da molti pulsanesi per la cura degli animali abbandonati.

Chi compie questi reati che danneggiano la pubblica immagine di un intero paese deve pagare davanti alla legge”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.