Principale Arte, Cultura & Società Musica, Eventi & Spettacoli Raffaella Carrá, icona di successo degli anni ’70 e ’80

Raffaella Carrá, icona di successo degli anni ’70 e ’80

Tra i nostri numerosi artisti che hanno raggiunto un’enorme popolarità negli anni d’oro, spicca una grande e indimenticabile artista: Raffaella Carrá, icona di successo degli anni ’70 e ’80.

Silvana Di Liberto cantante Siciliana che vive in Spagna, ha voluto rendere questo omaggio, per ricordare quell’energia della natura, scomparsa il 5 luglio all’età di 78 anni, riconosciuta come la regina della televisione e come emblematica donna dello spettacolo.

Raffaella era quella che oggi conosciamo come un’ artista a 360 gradi.

I suoi movimenti del collo impossibili, le sue danze e i suoi look impressionanti hanno conquistato persone di tutte le nazionalità.
Tuttavia, la sua figura è andata ben oltre:  coraggiosa, impegnata, audace, libertaria, divertente e umile.

Silvana Interpreta una dei suoi migliori successi, una hit immortale,
pubblicata nel 1982: “Qué dolor, qué dolor”.

Con un ritmo funky Dance, più lento e malinconico dell’originale, in lingua spagnola, propio perche’ questo tema fu destinato all’ estero e dopo il grande successo arrivo’ anche in Italia.

Insieme al maestro Salvatore Magazzu’ che attualmente ricopre l’incarico di prima tromba presso l’Orchestra Sinfonica Siciliana.

Parla di una donna che torna a casa dal lavoro per trovarne un’altra nell’armadio,  come si vede nel videoclip ironicamente.
E’ dedicata quindi all’infedeltà, ma dal tono comico, com’era Raffaella.

Infatti, solo lei poteva cantare una canzone su qualcosa di così doloroso con tanta isimpotia e con una melodia così di “fiesta”, come si dice in Spagna.

Ma alla fine si rivela che la donna ingannata finisce per vincere e torna tardi, mentre il marito e’ costretto a lavare i panni, fare la spesa e a preparare da mangiare.

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.