Principale Arte, Cultura & Società Zonta International ad Amburgo per la 65′ Convention

Zonta International ad Amburgo per la 65′ Convention

Zonta International ad Amburgo per la 65′ Convention

Si è svolta in questi giorni ad Amburgo, in Germania, la 65′ Convention Internazionale di Zonta, a conclusione del biennio 2020-2022.

Donne provenienti da tutto il mondo hanno concluso così i lavori di due anni al servizio delle donne.

Zonta International è un’organizzazione globale leader che dà potere alle donne in tutto il mondo attraverso il servizio e la difesa. Immagina un mondo in cui i diritti delle donne sono riconosciuti come diritti umani e ogni donna è in grado di realizzare il suo pieno potenziale.
In un mondo del genere, le donne hanno accesso a tutte le risorse e sono rappresentate in posizioni decisionali su base di uguaglianza con gli uomini.
In un mondo del genere, nessuna donna vive nella paura della violenza.

Il primo club Zonta è stato fondato a Buffalo, New York, USA, l’8 novembre 1919, da un gruppo di donne d’affari sotto la guida della drammaturga e giornalista Marian de Forest . È stato organizzato con un sistema di classificazione, ispirato al Rotary Club, con una donna per ogni classificazione aziendale ammessa al club locale e tutti i soci devono essere impiegati almeno il 50% del tempo a livello esecutivo o decisionale in un’impresa o professione riconosciuta, assicurando che i club siano composti da “esperti ” in una vasta gamma di campi. I fondatori prevedevano i vantaggi di avere club composti da diverse carriere, come architetti, artisti, educatori, imprenditori, dirigenti, medici, funzionari governativi, avvocati, piloti, scienziati e altro, poiché la loro esperienza significava che i club avrebbero offerto alle comunità locali e al mondo un servizio ottimale, supportato da un’ampia gamma di comprensione e intuizione.

In Italia il primo club Zonta nasce a Milano nel 1964. A Taranto è stato fondato nel 1971. Le Socie sono circa 30.000, iscritte a più di 1150 Club Zonta in 66 paesi e aree geografiche, suddivisi in 31 Distretti e un’area geografica.

Il Distretto 28 dell’Area 03, che comprende parte dell’Italia ed Istanbul, è stato rappresentato dalla Vice Area Director Evelyn Zappimbulso, che ha sventolato sul palco d’onore la bandiera della Turchia, durante la cerimonia di apertura della Convention.

Queste le nomine per il Board Internazionale: Salla Tuominen President-Elect, Fernanda Gallo-Freschi Vice President, Souella Cumming Treasurer/Secretary, Annika Bränström Director, Reneé Coppock Director. Il Board del Distretto 28 A03, invece, per il prossimo biennio 2022.24 è così composto: Francesca Fucaloro Direttore di Area, Evelyn Zappimbulso Vice Direttore di Area, Angela Bellardi Tesoriere, Caterina Di Chiara Segretaria di Area.

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.