Principale Estero Viaggi & Turismo Massari per un giorno

Massari per un giorno

Estate 2022 con Yuniqly. In e-bike tra i trulli di Alberobello, alla scoperta del territorio pugliese.

Vita da masseria: imparare ad accudire e mungere il bestiame!

Esperienze personalizzate che permettono di vivere in una stessa avventura tante vacanze diverse. Questo è Yuniqly. E anche la proposta per l’estate 2022 va in questa direzione: vestire i panni di un massaro per provare cosa significa portare avanti una masseria. E poi naturalmente dedicarsi allo sport, prerogativa di Yuniqly, visitare lo splendido centro di Alberobello perdendosi tra i caratteristici trulli. Fare sosta in un luogo della memoria. Assaggiare i prodotti della gastronomia. In una parola: immergersi nel territorio, nella natura e nella cultura pugliese.

Massari per un giorno

Si chiama “Massari per un giorno” la proposta di Yuniqly per l’estate 2022. L’esperienza dura mezza giornata e si svolge nelle Tenute Ivone, immerse nelle campagne di Alberobello. Qui si vestono i panni del perfetto massaro: si visitano le stalle, si accudisce il bestiame, ci si occupa della mungitura. Sono solo alcune delle emozionanti attività che attendono coloro che decidono di regalarsi questa avventura!

La giornata prosegue con una pedalata in e-bike di 35 km, naturalmente sempre accompagnati dalle preparate guide Yuniqly, per raggiungere il bellissimo e vivace centro di Alberobello, con sosta alla Casa Rossa, luogo simbolo della storia. Per poi rientrare alle tenute e godere della meritata “merenda del contadino” a base dei prodotti a chilometro zero.

Il costo dell’intera esperienza parte da 135 euro.

Alla scoperta di Alberobello

A nord-est di Alberobello, il Canale di Pirro è un vasto bacino carsico, che si estende tra
i centri di Castellana Grotte, Putignano e Selva di Fasano. È una zona molto fertile, ricoperta di terra rossa e ricca di vegetazione e punteggiata da numerose masserie e trulli. La pedalata in e-bike permette di attraversare questa vasta area, fino a raggiungere Alberobello.

Naturalmente, appena giunti ad Alberobello, la prima attrazione di richiamo viene dai trulli. Queste abitazioni tipiche sono da visitare sia esternamente, perdendosi tra i vicoli che si dividono per poi ricongiungersi in una sorta di labirinto. Ma anche all’interno, per conoscerne le caratteristiche, visitare la struttura dei tetti così particolari. E sono proprio questi tetti fatti a cono a regalare la vista più bella, quando si raggiunge una terrazza e ci si affaccia per godersi il panorama.

Ma non ci sono solo i trulli. Alberobello è perfetta per dedicarsi allo shopping, tra souvenir tipici e artigianato locale di qualità.

Ci sarà spazio anche per la storia e la riflessione. Si farà sosta infatti presso la Casa Rossa, triste testimone di una pagina buia del passato. Nato inizialmente come scuola di agraria, diventa nel 1940 un carcere e successivamente un campo d’internamento. La visita a questo luogo simbolo è un’esperienza sicuramente arricchente e aiuta ad entrare ancora più in empatia con il territorio.

Merenda del contadino

Altra caratteristica che contraddistingue tutto il territorio pugliese è naturalmente la gastronomia. Di questo si occuperanno le Tenute Ivone. È il momento infatti di fare ritorno e dopo una bella pedalata niente è meglio di una buona “merenda del contadino” tutta a base di prodotti a chilometro zero.

Dal pane fresco ai salumi di produzione propria, dai formaggi ai bocconcini di mozzarella, dalle olive ai pomodori secchi. E poi naturalmente l’olio di oliva, gli eccellenti vini, le marmellate realizzate con la frutta di stagione.

È quel che ci vuole per rimettersi in sesto e ritrovare subito la giusta energia!

Info: Yuniqly – tel. +39 080 214 7392 – info@yuniqly.itwww.yuniqly.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento, grazie!
Inserisci il tuo nome qui, grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.